SIAMO LIVE! 👇🏻 ISCRIVITI AL CANALE TWITCH 💜 E ABBONATI CON PRIME: É GRATIS!

Offerta da
LE ULTIME

Operato Pongracic: i dettagli sul suo infortunio

Scritto da Filippo Verri  | 

Ci sono aggiornamenti sulle condizioni di Marin Pongracic.
Il difensore tedesco è stato sottoposto ad operazione chirurgica in Germania, dove si era recato per cure mediche, come riportato dal Lecce.

L'U.S. Lecce comunica che il calciatore Marin Pongracic è  stato sottoposto, nella giornata di martedì, ad intervento chirurgico alla caviglia destra a seguito del trauma distorsivo con lesione di primo grado del legamento anteriore tibio- peroneale.
L'operazione è perfettamente riuscita.

Tornerà a disposizione di Baroni tra circa due mesi e mezzo, come annunciato in conferenza stampa da Pantaleo Corvino.

DALL'INFORTUNIO DI UDINE AD OGGI

Pongracic uscì malconcio da Udinese-Lecce, gara amichevole disputata alla Dacia Arena esattamente 18 giorni fa. Il centrale sventolò bandiera bianca a match in corso e il bollettino pubblicato dai salentini alla ripresa degli allenamenti evidenziò un trauma distorsivo alla caviglia destra. 

Non sembrava nulla di preoccupante, così Pongracic si rese disponibile per la partita casalinga contro la Lazio dello scorso 3 gennaio, quando comunque Baroni decise di non rischiarlo dopo diverse sedute in differenziato. Si espresse così alla vigilia:

"Pongracic e Di Francesco sono entrambi disponibili. Ci daranno una mano, Pongracic ha detto che sente ancora qualcosina".

Quel “qualcosina” non era di poco conto. Dopo la Lazio, l'ex Dortmund tornò ad allenarsi in differenziato e rimase fuori dai convocati di Spezia-Lecce. Ad una specifica domanda sugli infortunati, Baroni non si sbottonò:

Sono infortuni che hanno avuto un piccolo rallentamento e hanno allungato i tempi. Io guardo solo chi c'è in campo, di chi non è in campo se ne prende cura lo staff. Li aspettiamo perché sono ragazzi che possono darci un contributo importante”.

La scorsa settimana Pongracic volò in Germania per sottoporsi a cure mediche: oggi la notizia che condizionerà inevitabilmente la sua prima stagione in giallorosso. Tempistiche da stabilire.