SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
RIFORMA

La FIFA cambia le regole sui prestiti: ecco le nuove disposizioni

Scritto da Andrea Sperti  | 

Come riportato da TuttoMercatoWeb, oggi è un giorno importante perché la FIFA ha introdotto le nuove regole in tema di prestiti, che saranno ufficialmente in vigore del 1 luglio 2022. 

Le discussioni con le parti interessate hanno gettato le basi per questo nuovo quadro e hanno assicurato che le nuove regole siano saldamente ancorate ai seguenti obiettivi fondamentali:

- Sviluppare i giovani giocatori
- Promuovere l'equilibrio competitivo
- Prevenire 'l'accaparramento' dei giocatori

Cosa cambia? 

Per garantire il raggiungimento di questi obiettivi, il nuovo quadro normativo includerà:

- Il requisito di un accordo scritto che definisca i termini del prestito, in particolare la sua durata e le condizioni finanziarie
- Una durata minima del prestito, l'intervallo tra due periodi di registrazione, e una durata massima del prestito, un anno
- Divieto di sub-prestito di un giocatore professionista già in prestito a un terzo club
- Una limitazione al numero di prestiti per stagione tra gli stessi club: in un dato momento durante una stagione, un club può avere solo un massimo di tre professionisti ceduti in prestito a un unico club e un massimo di tre professionisti ceduti in prestito da un unico club
- Una limitazione al numero totale di prestiti di un club per stagione. Per garantire che ciò venga attuato senza intoppi, ci sarà un periodo transitorio come segue:

- Dal 1 luglio 2022 al 30 giugno 2023, un club può avere un massimo di otto professionisti in prestito e otto in prestito in qualsiasi momento durante una stagione.
- Dal 1 luglio 2023 al 30 giugno 2024 si applica la stessa configurazione ma con un massimo di sette professionisti.
- Infine, dal 1 luglio 2024, si applicherà la stessa configurazione ma limitata a un massimo di sei professionisti.

* I giocatori di età pari o inferiore a 21 anni e i giocatori addestrati dal club saranno esentati da queste limitazioni.

 


💬 Commenti