header logo

La domenica è partita con una notizia a sorpresa: Assan Ceesay è ad un passo dalla cessione in Arabia Saudita, precisamente al Damak F.C.

Si tratta di un club diverso rispetto alle altre due società che avevano bussato alla porta del Lecce nelle scorse settimane. I giallorossi respinsero la proposta dell’Abha e accettarono quella dell’Al-Fayha, tuttavia quest’ultima trattativa tramontò.

Ora il colpo di scena: è stato raggiunto un accordo con il Damak, ulteriore club che prende parte alla Saudi Professional League. Il calciatore, come riportato dal comunicato ufficiale, dopo la partita odierna volerà in Arabia Saudita per svolgere le visite mediche di rito:

"L’U.S. Lecce comunica che, il calciatore Assan Ceesay ha raggiunto l’accordo con il Damak F.C. Saudi Club. La società giallorossa ha autorizzato il calciatore, dopo la gara odierna, a raggiungere la sede del club Saudita al fine di sottoporsi alle visite mediche di rito".

La nota sottolinea che l’accordo è stato raggiunto tra Ceesay e Damak, ma anche il Lecce ha raggiunto un’intesa con la società araba.

Secondo le ultime indiscrezioni arrivate alla nostra redazione, i giallorossi sono pronti ad intascare circa 2.6 milioni di euro. Si tratta di una cifra leggermente inferiore rispetto a quella trattata con l’Al-Fayha qualche settimana fa (2.8 milioni in quel caso). 

Via libera di club e calciatore: nelle prossime ore si svolgeranno le formalità e, a meno di ulteriori colpi di scena, verrà definito il suo passaggio nel campionato Saudita.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"