SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
UN CAPITANO

Come sta andando l'avventura dell'ex capitano Checco Lepore in Serie C?

Scritto da Andrea Sperti  | 

Spesso ci capita di andare a cercare i vecchi giocatori del Lecce ancora in attività, per vedere cosa stiano combinando nelle loro nuove squadre. Ad alcuni siamo più legati, perché magari hanno disputato tante partite con la maglia giallorossa o perché hanno ottenuto successi importanti con questi colori.

Checco Lepore, ex capitano del Lecce, è uno di questi. Il terzino, infatti, ha dato tutto per la nostra maglia ed ha mantenuto la promossa che ha fatto quando è tornato in Serie C, riportando i giallorossi in cadetteria.

Certo, nella stagione successiva non si è goduto il campionato cadetto come avrebbe desiderato ed a gennaio è andato via ma questo fa parte del gioco ed un calciatore esperto come lui sa come funziona.

Checco con il Lecce ha disputato 168 partite tra Serie B e Serie C, segnando 23 gol, indossando per tante sfide la fascia di capitano e giocando praticamente ovunque.

Dopo l'esperienza salentina ha vinto un campionato con il Monza in Serie C e disputando la prima parte di B con Boateng e compagni. L'intermezzo vissuto alla Triestina è stato positivo ma non ha portato alla promozione degli alabardati e così, dopo l'addio ai friulani e qualche mese da svincolato, Lepore ha sposato il progetto della Pergolettese, formazione lombarda che punta alla salvezza nel Girone A di Serie C.

Fino ad ora ha giocato solo 5 gare, per un totale di 242 minuti, ma la sua esperienza e duttilità potranno essere fondamentali nel girone di ritorno. La voglia di scendere in campo e continuare ad allenarsi non gli manca di certo, sebbene la maglia per la quale ha fatto e avrebbe continuato a fare follie è sempre e solo una, quella giallorossa. 


💬 Commenti