🔴 LIVE

I VOTI

Lecce-Cittadella, le pagelle dei giallorossi offerte da Margot

Scritto da Pierpaolo Verri  | 

GABRIEL 6

Trafitto da due tiri dalla distanza, uno peraltro deviato.

MAGGIO 6

Un treno nel primo tempo, affonda spesso sulla fascia destra. Cala nella ripresa.

LUCIONI 6

Non corre grossi rischi al centro della difesa.

MECCARIELLO 6

Alcune pregevoli chiusure, soprattutto nella prima frazione di gioco. Nella ripresa avrebbe anche la chance per segnare ma la sfrutta male.

GALLO 5,5

Prova a proporsi in avanti ma dai suoi piedi non partono palloni pericolosi verso l’area. Sbaglia qualche appoggio facile di troppo.

MAJER 5,5:

Meno in partita rispetto alle ultime uscite, sfortunato nella ripresa quando colpisce un palo.

>>> MANCOSU 6

Prova a dare una scossa sul fronte d’attacco con alcune ripartenze, dando manforte alla manovra offensiva.

HJULMAND 6

Una grande giocata propizia il momentaneo 1-1, gli riesce poco il gioco verticale e la manovra ne risente.

>>> TACHTSIDIS 5,5

Non riesce a dare le geometrie al centrocampo.

BJORKENGREN 5,5

Inizia bene, con ottimo dinamismo, proponendo interessanti iniziative in mezzo al campo. Nel secondo tempo però sbaglia troppo.

HENDERSON 6

Suo il bell'assist per il pari di Coda, mette qualità nelle giocate. Evapora nella ripresa assieme al resto della squadra.

>>> STEPINSKI 6

La voglia di far bene non gli manca, va vicino al gol con un tiro sul secondo palo dopo una ripartenza.

RODRIGUEZ 5,5

Sbaglia un appoggio semplice e da lì nasce la ripartenza dello 0-1 ospite, poi fallisce un’ottima occasione nel primo tempo.

>>> PETTINARI 6

Pochi palloni giocabili ma ben lavorati dalla trequarti in su.

CODA 6,5

Un bel gol, il ventiduesimo in campionato, e tanto lavoro a beneficio dei compagni. 

>>> PAGANINI 5,5

Entra dalla panchina ma non riesce ad incidere.

CORINI 5,5

Brava la squadra a reagire al primo svantaggio, giocando bene e proponendo ottime trame di gioco. Dopo il secondo vantaggio del Cittadella però la squadra perde lo smalto, crea poco e produce una manovra confusionaria. Gli uomini dalla panchina non cambiano il corso del match.


💬 Commenti