header logo
Live Reaction Event con Pianetalecce al Pipa
Live Reaction Event con Pianetalecce al Pipa

Il Lecce, nonostante le tre sconfitte consecutive, ha 8 punti di vantaggio sulla terzultima e, nell’attesa del posticipo di questa sera tra Milan e Salernitana, può guardare la classifica con discreta tranquillità.

Dopo la vittoria dello Spezia contro l’Inter, infatti, le altre contendenti alla salvezza non hanno ottenuto risultati esaltanti.

Il Verona del duo Zaffaroni-Bocchetti ha pareggiato in casa contro il Monza, in un match dominato dai brianzoli. Gli ospiti, a dire il vero, avevano anche trovato la rete del 2 a 1 ma il direttore di gara lo ha annullato per un tallone di Caprari in fuorigioco. Ecco le parole dell’allenatore gialloblù al termine della sfida:

"A caldo posso dire che abbiamo fatto tante cose buone e negativamente, invece, non abbiamo mantenuto il vantaggio prendendo subito il gol e accusando psicologicamente condizionando il finale di gara. Ma questa partita lascia anche tante cose positive, abbiamo affrontato una squadra che se non la vai a prendere in mezzo ti fa male. Avversario complicato, non è un caso che stia facendo il campionato che sta facendo.

Partita con la Samp? Sicuramente è una partita importante, ma è dal 4 di gennaio dove tutti i pre-gara stavamo lì a dire che era la partita decisiva. Siamo in queste condizioni da undici partite, come dico sempre per portare a casa questa salvezza dobbiamo imparare a convivere con questa pressione. Dobbiamo isolarci da tutto, non guardando classifica e altre squadre”.

Sampdoria e Cremonese, invece, hanno fatto addirittura peggio, perdendo le loro sfide rispettivamente contro Juventus e Fiorentina. Entambe le compagini sembrano oramai spacciate, ma sarà importante che continuino a lottare in ogni sfida per rendere il campionato vero ed autentico fino all’ultimo minuto dell’ultima giornata. 

Il Lecce, dal canto suo, ha già affrontato i grigiorossi sia all’andata che al ritorno ma dovrà ospitare la Sampdoria al Via Del Mare, in una sfida di vitale importanza per le sue ambizioni salvezza. 

Ecco di seguito la classifica del campionato di Serie A dopo 26 giornate:

Napoli 68
Inter 50
Lazio 49
Milan 47*
Roma 47
Atalanta 42
Juventus 38
Torino 37
Bologna 36
Udinese 35
Fiorentina 34
Monza 33
Sassuolo 33
Empoli 28
Lecce 27
Salernitana 25*
Spezia 24
Verona 19
Sampdoria 12
Cremonese 12

*Una partita in meno

 

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"

💬 Commenti