Giudice Sportivo: Pisa-Lecce lascia degli strascichi. Ecco la “punizione” ad un dirigente toscano. Un turno ad un difensore della SPAL

Scritto da Redazione  | 

Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell'A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 6 aprile 2021, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:

SERIE BKT
Gare del 5 aprile 2021 – Tredicesima giornata ritorno

In base alle risultanze degli atti ufficiali si deliberano i provvedimenti disciplinari che seguono, con riserva dell’assunzione di altre eventuali decisioni, in attesa del ricevimento degli elenchi di gara:

SOCIETA'
Ammenda di € 5.000,00: alla Soc. ASCOLI poichè, nonostante la gara fosse stata prevista senza presenza di pubblico, dagli spalti, dopo decisioni avverse alla squadra ospitante, venivano indirizzati reiteratamente agli Ufficiali di gara epiteti insultanti.

CALCIATORI
CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
DE LUCA Giuseppe (Virtus Entella): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

ADORNI Davide (Cittadella): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).
GUSTAFSON Samuel (Cremonese): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
JALLOW Lamin (L.R. Vicenza): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quinta sanzione).
JAROSZYNSKI Pawel Kamil (Salernitana): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
MODOLO Marco (Venezia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
TOMOVIC Nenad (Spal): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).

ALLENATORI
ESPULSI
SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ED AMMENDA DI € 2.000,00

D'ANGELO Luca (Pisa): per avere, al 31° del primo tempo, alla notifica del provvedimento di ammonizione (Quinta sanzione), rivolto agli Ufficiali di gara un'espressione irriguardosa.

DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA' NELL'AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 20 APRILE 2021 ED AMMENDA DI € 5.000,00

CORRADO Giovanni (Pisa): per avere, al termine del primo tempo, negli spogliatoi, con atteggiamento intimidatorio rivolto all'Arbitro, con tono alterato, una critica irrispettosa; per avere, inoltre, al termine della gara, reiterando nella sua protesta, assunto un atteggiamento provocatorio.

AMMENDA DI € 5.000,00
PULCINELLI Massimo (Ascoli): per avere, al termine del primo tempo, negli spogliatoi, assunto un atteggiamento critico e provocatorio nei confronti degli Ufficiali di gara; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.


💬 Commenti