SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
PRESENTAZIONE

Persson: “Io non ho paura della concorrenza. Posso fare anche l’esterno”

Scritto da Filippo Verri  | 

Questa mattina si è tenuta presso lo Stadio Via del Mare la conferenza stampa di presentazione del giovane ex Roma Joel Voelkerling Persson.

CORVINO 

“Oggi siamo qui per presentarvi il terzo attaccante centrale, un classe 2003 nazionale svedese. Si tratta di un attaccante puro dotato di grande forza fisica. Vedete che gli angali continuano a susseguirsi, nonostante ciò è una punta che sa aggredire gli spazi muovendosi su tutto il fronte di attacco. Nello scorso campionato primavera su 26 presenze ha realizzato 12 gol. Mi auguro che dopo quanto dimostrato nel campionato primavera si possa confermare in Serie A. Lo abbiamo fatto nostro a titolo definitivo e la Roma si è riservata il 50% sulla futura vendita.”

PERSSON 

“Allenarsi con Mourinho è stato bello, è stato un grande orgoglio per me. Mi ha detto solo che devo continuare a lavorare. Il numero 31 l’ho preso perchè mi piace, nessun motivo particolare.

Quando penso ai giocatori svedesi penso ad Ibra, non è come un dio ma quasi.
Io mi sento una punta ma posso giocare pure esterno, non è un problema per me. Non ci ho giocato nella Roma ma posso farlo: l’obiettivo per me è aiutate la squadra il più possibile giocando il più possibile.

Ogni giorno devo dare il mio massimo continuando a spingere. Baroni sta facendo un grande lavoro, come lo ha fatto lo scorso anno. Continueremo a crescere. 
La mia prima esperienza in A sarà dura ma è normale, vedo una bella opportunità per crescere.

Dalle mie esperienze passate porto sempre l’atteggiamento giusto, dò sempre il 100% quindi se devo correre faccio la corsa e se devo fare gol faccio gol.
Ceesay non lo conoscevo prima, Colombo si, lo affrontai in U17. Il mister fa giocare chi vuole, fa le sue scelte. Io non ho paura della concorrenza.

La finale primavera contro l’Inter è stata un peccato, meritavamo di vincere. Ora li voglio battere in prima squadra.”


💬 Commenti