header logo

Graziano Battistini, l’agente di Alessio Cragno, si trova in queste ore nella sede dell’Inter probabilmente per discutere di un eventuale accordo con nerazzurri del suo assistito. Il procuratore ha rilasciato delle dichiarazioni a Tuttomercatoweb:

«Cragno è un portiere da Inter? Per me sì ma se la cosa si potrà concretizzare dovete chiederlo a loro. Non c’è nessun nome in particolare sul taccuino dell’Inter. Abbiamo parlato di calcio, niente di più».

Non è un caso però che proprio Battistini si trovasse lì. Negli ultimi giorni l'Internazionale ha perso tutti e tre i portieri della scorsa stagione (Onana, Handanovic e Cordaz), dunque dovrà fornire al più presto e prima del ritiro almeno un estremo difensore a Simone Inzaghi. 

Alessio Cragno, 29 anni appena compiuti, è proprio un profilo da rilanciare dopo la brutta annata trascorsa a Monza, chiuso da Michele Di Gregorio, tra l'altro anche lui ex Inter.

Calciomercato Lecce, Alessio Cragno trattato da Pantaleo Corvino?

Dopo aver perso Wladimiro Falcone a causa del controriscatto esercitato dalla Sampdoria, i giallorossi hanno cominciato a guardarsi attorno alla ricerca di una valida alternativa. Tra i vari nomi è spuntato proprio il nome dell'ex Cagliari, lanciato e rilanciato da diversi blog specializzati nel mercato. 

Tuttavia, Alessio Cragno non è mai stato un nome da Lecce. Pantaleo Corvino e Stefano Trinchera non hanno mai cercato il 29enne milanese avendo orientato le loro attenzioni su altre situazioni, come ad esempio il ritorno proprio di Wladimiro Falcone

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"