SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
I CAMBI

Lecce, a Brescia probabile turnover forzato: ecco chi potrebbe giocare

Scritto da Andrea Sperti  | 

Sono 4 i giocatori che hanno lavorato anche ieri in differenziato, ossia Gabriel, Strefezza, Helgason e Tuia.

Il portiere giallorosso ha un problema fisico che potrebbe costringerlo al forfait e Bleve sembra pronto a scendere nuovamente in campo. Il portiere salentino non para in campionato dal 13 aprile 2019, ovvero dal match vinto al Via Del Mare contro il Carpi per 4 a 1. In quell’occasione Vigorito, il portiere titolare in quella stagione, era squalificato.

Strefezza, invece, ha preso una dolorosa botta durante la sfida contro il Perugia e potrebbe lasciar spazio, quantomeno nel primo tempo, a Olivieri. L’ex Juventus non ha ancora inciso per come potrebbe ed ha tanta voglia di dimostrare le sue qualità.

Discorso differente, invece, per Helgason e Tuia. Il primo ha un problema che si porta dietro dal ritiro con la Nazionale islandese e non dovrebbe essere convocato per Brescia, mentre il difensore ha lavorato oggi in differenziato ed aspettiamo la rifinitura di domani per capire meglio le sue condizioni fisiche. In ogni caso Meccariello, Bjarnason e Dermaku sono pronti e carichi per prendere il suo posto al fianco di Lucioni al centro della retroguardia.

Insomma, Baroni ha qualche preoccupazione e forse qualche grattacapo di troppo in vista della delicata trasferta di Brescia, ma siamo certi che il Lecce possa fare una grande partita anche con qualche defezione.