header logo

Davide Ballardini, allenatore del Sassuolo, deve ancora rilasciare le dichiarazioni prepartita in vista della sfida contro il Lecce, ma in questo spazio cercheremo di delineare le sue scelte di formazione, tenendo conto anche delle possibili alternative a disposizione del tecnico.

In difesa

Davanti a Consigli, certo del posto dal primo minuto, dovrebbero trovare spazio Tressoldi, Erlic, Ferrari e Doig. I due centrali sono certi di una maglia da titolare mentre i due esterni dovrebbero scendere in campo al posto di Toljian infortunato e Viti, con quest’ultimo comunque ancora in ballottaggio con il terzino ex Verona.

A centrocampo 

Davanti alla difesa, invece, dovrebbero giocare Thorstvedt e Boloca, sebbene Obiang scalpiti per una maglia da titolare. L’ex Sampdoria può garantire maggiore fisicità ed esperienza al reparto, con gli altri due che, però, hanno anche il tiro dalla distanza come carta da giocare.

Davanti al duo utilizzato come schermo, poi, il tridente sulla trequarti dovrebbe essere composto da Defrel, Bajrami e Laurienté. Quest’ultimo è l’uomo più in forma del momento in casa Sassuolo e potrebbe rappresentare il pericolo numero uno per la retroguardia giallorossa. Gotti, quindi, dovrà prendere le contromisure giuste per provare a fermarlo.

Krstovic contro Ferrari ed Erlic

In attacco

L’unica punta sarà certamente Pinamonti. L’attaccante ex Inter è riuscito a raggiungere la doppia cifra nell’ultimo turno di campionato ed ora contro il Lecce vorrà proseguire la striscia positiva di gol. Nelle ultime ore si è parlato di un forte interessamento del Torino sul suo conto ma in questo momento il centravanti è concentrato soltanto sulla salvezza dei neroverdi.

Ballardini, quindi, ha qualche dubbio e diverse alternative per sfidare un Lecce incerottato ma voglioso di conquistare un successo fondamentale. Sarà una partita equlibrata ed aperta ad ogni risultato, con i neroverdi che vorranno imporre il fattore stadio ed i salentini che saranno seguiti e sostenuti da un settore ospiti interamente colorato di giallorosso. 

In diretta su Twitch mercoledì alle 19: ospite Medon Berisha
Il Cagliari pareggia e raggiunge il Lecce. Ranieri: "Salvezza a 36-37 punti"