header logo

Ospite della puntata di ieri di PL Night, il fantasista del Lecce Gabriel Strefezza è intervenuto per rispondere alle domande della Redazione e dei tifosi del Lecce che seguivano la diretta. 

Uno dei tanti temi dibattuti è stato proprio Lecce-Milan, match che ha suscitato enormi perplessità in merito alla conduzione di gara da parte di Rosario Abisso insieme al VAR.

Cosa ha detto Strefezza su Lecce-Milan

“È stata una partita complicata al primo tempo, poi nel secondo abbiamo reagito da squadra. È questa la mentalità da squadra: restare sempre sul pezzo e non mollare mai, poi i risultati arrivano. Nello spogliatoio dopo la partita un po' di rabbia c'era, ma c'era anche la consapevolezza di aver fatto una grande gara. Io personalmente ho fatto i complimenti a tutti, ora l'importante è pensare all'Hellas Verona. È rimasta un'impressione positiva: questa partita ha dato fiducia. Ora stiamo lavorando bene. Secondo me abbiamo alzato l'asticella. Anche a Roma abbiamo perso all'ultimo minuto ma facendo una grande partita. Veniamo da due grandi prestazioni, peccato per i punti ma conosciamo la nostra forza".

Strefezza in azione contro il Milan

Il calciatore è intervenuto anche sul prossimo match, che si giocherà dopo la sosta per la Nazionale a Verona contro l'Hellas. 

Cosa ha detto Strefezza su Verona-Lecce

“Sarà una partita ancora più difficile della scorsa. Andare a Verona contro una concorrente diretta… vale 6 punti. Sarà una battaglia conoscendo Baroni. Seguiamo le indicazioni di mister D'Aversa per poi andare in campo per fare punti. Ora siamo anche più sereni. La partita contro il Milan ci ha dato consapevolezza, ci è rimasta in testa. Chi è rimasto in sede è tranquillo e si sta allenando bene. Sappiamo che i tifosi sono con noi. Dopo il gol di Piccoli c'è stato un boato veramente bello, vi giuro che lo stadio era una bomba. Speriamo di vivere ancora momenti così".

Verona-Lecce, Live Reaction di Pianetalecce al Pipa di Muro Leccese
Scommesse, “betting partner” in Serie A: un fenomeno in crescita