GUARDA LA LIVE TWITCH 💜

Offerta da
VIGILIA

Baroni: “Çetin ha avuto una distorsione, Baschirotto centrale un’opzione”

Scritto da Filippo Verri  | 

Si è tenuta questo pomeriggio allo stadio Via del Mare la conferenza stampa della vigilia di Lecce-Inter di mister Marco Baroni.

“Capitano? La fascia non la buttiamo per aria, voglio parlare con il diretto interessato e domani vedrete chi la indosserà. La squadra sta bene, affrontiamo una partita bellissima davanti ad un pubblico numeroso che dovrà rappresentare la nostra forza. Affrontiamo la squadra più forte, lo sapete benissimo. L’Inter vanta 18 giocatori dello scorso anno e la stessa guida tecnica con un sistema di gioco rodato attraverso grandi campioni. Noi siamo in costruzione ma non deve essere un alibi. Ho detto ai ragazzi che dobbiamo bruciare il tempo per diventare squadra, quindi ci serve una prestazione fatta di attenzione, dedizione e corsa. Non possiamo sbagliare la prestazione.

Quando si parte con un’avventura così meravigliosa, tutto insieme dobbiamo crederci e lavorare ogni minuto. Bisogna creare un’identità anche se l’organico non è al completo. Dobbiamo partire dalle componenti che vi ho elencato.

Consigli a Blin e Çetin? Il turco ha avuto una piccola distorsione alla caviglia, sembra una maledizione, vediamo se riusciamo a recuperarlo. Blin anche se non gioca nel suo ruolo deve richiamare grande attenzione.

La squadra ha lavorato, è chiaro che poi un certo divario lo devi sopperire con la corsa. L’Inter ha fisicità e noi dobbiamo mettere dentro delle componenti che ti permettono di ridurre il gap. Abbiamo lottato insieme per tornare ad avere uno stadio pieno, è un’opportunità da sfruttare.

L’attesa è stata lunga, domani si parte tutti insieme. Il terreno di gioco ha patito il caldo, ora è comunque in buone condizioni e tra 15 giorni sarà perfetto.

Nel calcio non si chiede tempo. Il Cittadella ha corso e noi abbiamo commesso errori con delle situazioni difficili causa infortuni. Senza vittimismo ci si mette a lavorare e partita dopo partita si migliora.

Baschirotto centrale è un’opzione. Ora non guardo gli altri. In attacco abbiamo delle soluzioni e le valuterò anche a gara in corso. Dei cambi possono essere fatti per preservare chi non ha 90 minuti.”


💬 Commenti