SEGUICI SU TWITCH

Offerta da

Spezia-Lecce, le pagelle dei giallorossi: Listkowski e Calabresi sugli scudi

Scritto da Pierpaolo Verri  | 
Foto Giulio Paliaga

BLEVE 6,5: con un riflesso decisivo mantiene la rete inviolata nel primo tempo, poi gestisce con la dovuta attenzione tutti i pericoli. Qualche brivido palla al piede, ma è protagonista di un’ottima partita. 

CALABRESI 7: un gran bel gol con un eccezionale inserimento in area, a coronamento di una grande prestazione lungo la fascia. Protagonista anche di un paio di recuperi importanti in fase difensiva. 

>>> GENDREY s.v.

MECCARIELLO 7: annulla Nzola e legge in anticipo le giocate avversarie. Al centro della difesa non sbaglia nulla. 

DERMAKU 6,5: non corre rischi, si impone con la sua fisicità nei duelli individuali.

BARRECA 6,5: dopo un inizio imballato vien fuori alla distanza, grazie alla sua corsa e alla qualità palla al piede. Pregevole l’assist per Listkowski che sblocca il match.

>>> GALLO 6: ordinaria amministrazione nell'ultimo scampolo di gara.

HELGASON 6: certamente pimpante, seppur non sempre efficace. Una partita complessivamente sufficiente, al netto di alcune sbavature.

>>> GARGIULO 6,5: entra bene e irrobustisce il centrocampo.

BLIN 6: soffre un po’ la pressione avversaria in marcatura, soprattutto nella prima parte di gara. Va meglio quando c’è da schermare la difesa per dar manforte alla fase difensiva.

BJORKENGREN 6: qualche errore tecnico di troppo, in particolar modo nel corso del primo tempo. Bravo però a muoversi in mezzo al campo e a farsi trovare pronto nelle due fasi. 

LISTKOWSKI 7: prima impegna il portiere avversario con una conclusione dopo un bell'inserimento, subito dopo trova un bel gol con un eccezionale stacco di testa. Poche fiammate, ma riesce a mettere in apprensione la retroguardia quando ha l’opportunità di ricevere palla negli ultimi metri.

>>> BURNETE s.v.

OLIVIERI 6,5: il primo gol nasce grazie a un suo movimento lontano dalla porta, quando viene incontro ed apre lo spazio nel quale serve in modo preciso Barreca. Nella ripresa affonda qualche ripartenza e si vede annullato un gol per fuorigioco. In netta crescita rispetto alle ultime uscite.

>>> FELICI s.v. 

RODRIGUEZ 6,5: un assist e tanto movimento sul fronte d’attacco, fa un po’ fatica quando è servito spalle alla porta, ma quando può affondare lo spazio in avanti riesce sempre ad essere incisivo.

BARONI 7: cambiano gli interpreti ma non la fisionomia della squadra, e questo è merito dell’impronta di gioco e della mentalità che il tecnico ha saputo dare ai suoi ragazzi. La bella vittoria sul campo dello Spezia vale un ottavo di lusso all’Olimpico contro la Roma: mica male.