SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
PUBBLICO

La prevendita risale gradualmente: il dato su Lecce-Crotone

Scritto da Filippo Verri  | 

Domani sarà vigilia di Lecce-Crotone, gara valida per la ventitreesima giornata di campionato Serie BKT che vedrà i giallorossi tornare nelle proprie mura di casa dopo l'1-1 del match infrasettimanale contro l'Alessandria.

I giallorossi, in lotta per la promozione in Serie A ed attualmente al secondo posto in classifica, sono tenuti ad archiviare gli ultimi tre pareggi consecutivi, provando a raccogliere il bottino pieno contro la formazione calabrese.

Il Crotone, attualmente terzultimo ed in piena zona retrocessione diretta, deve iniziare a correre, poiché la zona salvezza dista addirittura 9 punti, mentre quella play-out 5.

Sarà una partita tra due squadre determinate a raggiungere ad ogni costo i determinati obiettivi e per questo motivo da non sottovalutare.

Servirà, dunque, agli uomini di mister Baroni, la spinta del proprio pubblico; nonostante i 9500 spettatori che hanno fatto da cornice alla partita col Benevento, il calore sugli spalti di casa non si è fatto sentire, venendo alle volte persino sopraffatto dai pochi ultras ospiti.

In un momento delicato della stagione il Lecce ha bisogno della sua gente, però la prevendita conferma un trend negativo, per fortuna leggermente in rialzo.

Sebbene in mattinata i tagliandi venduti fossero appena 3300, in serata la cifra in questione ha ricevuto una leggera impennata, arrivando agli attuali 4518.

Numeri comunque bassi per una piazza che detiene il record stagionale di spettatori (Lecce-Parma con 18.765 tifosi).

Vedremo se nelle ultime ore un ulteriore incremento delle vendite riempirà il Via del Mare per l'incontro di domenica pomeriggio, fondamentale nella corsa alla promozione.


💬 Commenti