SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
LA MANIFESTAZIONE

San Donato di Lecce, grande successo per lo storico "Torneo dei Quartieri"

Scritto da Pierpaolo Verri  | 

È volta al termine l’edizione 2021 dello storico “Torneo dei Quartieri” di San Donato di Lecce.

La manifestazione, come di consueto, ha visto svolgersi il torneo di calcio e il torneo di pallavolo. A vincere il torneo di calcio, nella categoria adulti e nella categoria esordienti, è stato il Quartiere Asciu, che ha fatto incetta di premi anche a livello individuale. Il titolo di capocannoniere del torneo è stato vinto da Alessandro Grande, il premio di miglior giocatore del torneo è stato assegnato a Nicolò Grande e quello di miglior portiere a Negro, sempre del Quartiere Asciu.

Una delle principali novità dell’edizione di quest’anno è stata rappresentata dalla possibilità di inserire delle ragazze nelle liste di ciascuna squadra. Con il Galugnano, nella categoria adulti, ha fatto l’esodio la calciatrice Giada Rollo, divenendo la prima ragazza a giocare nel Torneo dei Quartieri dal 1974 (anno della prima edizione della manifestazione) a oggi. Nella categoria esordienti, invece, con la maglia del Quartiere Asciu è scesa in campo Aurora Grande, premiata come rivelazione e miglior giocatrice del torneo nella propria categoria.

Tra gli altri premi assegnati, Davide Cofano è stato eletto miglior giocatore della categoria esordienti, Tommaso Tondo del Galugnano ha vinto il titolo di miglior portiere degli esordienti mentre il premio di capocannoniere della categoria è stato assegnato a Gabriel Masciullo del Quartiere Asciu.

Nel torneo di volley, la Ulia Torta ha bissato il titolo del 2019 aggiudicandosi la vittoria in finale contro il Galugnano. Il premio di miglior giocatrice del torneo è stato assegnato a Elisa Taurino della Ulia Torta, mentre Francesco Grande del Galugnano è stato eletto miglior giocatore.

Da segnalare infine la vittoria del premio per i migliori addobbi al quartiere Santa Cruce, mentre il Galugnano ha vinto il premio per la migliore tifoseria.

Ringrazio tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione del torneo dei quartieri 2021 – ha detto il Sindaco Alessandro Quarta - l’evento si è potuto svolgere in sicurezza nel rispetto delle norme anti covid grazie all’ausilio fondamentale dei ragazzi della protezione civile. Faccio i miei complimenti a tutte le squadre del torneo”. “È stato un torneo ricco di emozioni e per questo ringrazio i responsabili, i calciatori e i pallavolisti delle squadre della Santa Cruce, Ulia Torta, Quartiere Asciu e Galugnano per l’impegno profuso – ha sottolineato Riccardo Pellegrino, Assessore allo Sport e alle Politiche Sociali - organizzare un torneo in questo periodo di pandemia non è stato per niente semplice. Per garantire la sicurezza degli atleti e degli spettatori abbiamo dovuto allestire due postazioni anti covid formate dai ragazzi della protezione civile, con la supervisione del dott. Armando Rotondo, che hanno sottoposto al check in covid  i tanti spettatori e tutti gli atleti che hanno partecipato all’evento sportivo”.