header logo

L'Al-Fayha, club che milita nella Saudi Professional League, non è mai finito sui grandi portali internazionali che trattano il calciomercato, ma è al centro di un tormentone di calciomercato in casa Lecce. Parliamo della cessione di Assan Ceesay.

Assan Ceesay all'Al-Fayha: la situazione

Il Lecce ha da giorni accettato un'offerta da circa 3 milioni di euro pagabili in due rate: una parte subito dopo le visite mediche, la restante nel corso della stagione. Dopo aver fornito il via libera al calciatore circa 48 ore fa, attende che l'affare venga definito tra l'entourage del ragazzo ed il club saudita. La distanza tra le parti è stata parzialmente colmata nelle scorse ore e prossimamente si tenterà l'affondo conclusivo.

Tutto sull'Al-Fayha e gli incroci col Lecce: da Tachtsidis a Ceesay

L'Al-Fayha, in questa sessione di mercato, è un club atipico. Mentre le altre società militanti nella Saudi Professional League come l'Al-Hilal e l'Al-Nassr stanno sparando i fuochi d'artificio, la squadra che sogna Ceesay ha un valore complessivo di 10 milioni su Transfermarkt.

La rosa, composta da 24 calciatori, ha un'età media di 29.5 anni ed è composta perlopiù da calciatori arabi. Il suo stadio, l'AL Majma'ah Sports City, ha appena 7000 posti di capienza. Il club è in prima serie da 3 stagioni.

Si tratta, dunque, di una società piccola che si sta dando da fare per restare al passo con i grandi colossi del campionato, i quali, invece, stanno spingendo forte per alzare il tasso tecnico e competitivo.

Un incrocio tra il Lecce e l'Al-Fayha non c'è mai stato formalmente, anche se un calciatore è passato da una formazione all'altra dopo uno svincolo. Si tratta di Panagiotis Tachtsidis, che nell'estate del 2021, dopo il contratto terminato coi giallorossi, firmò con l'Al-Fayha.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"