header logo

Lecce, arrestato per la seconda volta in un anno A.G., 40 anni. L’uomo, già finito in manette nell’ottobre del 2022 per aver detenuto circa 30 grammi di eroina, è stato sorpreso dai carabinieri della Sezione radiomobile con una pistola rubata e senza porto d’armi.

I militari hanno notato l'uomo ieri mattina, intorno alle 10.30, mentre era seduto a un tavolino esterno di un bar su viale della Libertà, in stato di semi-incoscienza. Avvicinatosi per controllarlo, hanno scoperto che nella cintola dei pantaloni nascondeva una pistola che, dopo le verifiche del caso, è risultata essere stata sottratta nel 2021 in un comune del Sud Salento. Per questo motivo, oltre al reato di porto abusivo d’arma, G. dovrà rispondere anche di ricettazione.

Su disposizione della sostituta procuratrice Maria Grazia Anastasia, l’arrestato è stato condotto nella casa circondariale di “Borgo San Nicola”, dove rimarrà in attesa dell’interrogatorio di convalida davanti al gip, assistito dall’avvocato Ivan Feola.

Udinese-Lecce, dove vedere la partita: orari e probabili formazioni
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"