header logo

Dopo la permanenza in Serie A, ottenuta solo all'ultima giornata grazie a un gol di Niang nei minuti finali di partita, l'Empoli potrebbe perdere un pezzo molto importante della sua difesa in vista della prossima stagione. Stiamo parlando di Sebastiano Luperto per il quale si è mosso il Cagliari che dopo Nicola, scelto sulla panchina per il post Ranieri e per il quale mancherebbero da definire solo gli ultimissimi dettagli per chiudere la trattativa, porterebbe in rossoblù anche il forte centrale della squadra toscana per rafforzare il proprio reparto arretrato, come riportato da diverse testate giornalistiche, garantendosi un giocatore esperto per la categoria e di grande affidabilità sul rettangolo verde. 

I numeri dell'ultima stagione di Sebastiano

Tra i giocatori più impiegati dell'ultimo campionato, con 38 partite disputate e una media di 90', Luperto è stato tra i protagonisti dell'ultima salvezza del club toscano, riuscendo anche a mettere a referto un gol e fornendo un assist per i compagni di squadra.

Leader silenzioso e tra i senatori del gruppo, la stagione del capitano azzurro non è stata per nulla semplice: l'Empoli è stata tra le squadre invischiate, fino all'ultimo, per la corsa alla salvezza ma nonostante i tanti momenti di difficoltà, e massima tensione, incontrati nel corso del cammino, Sebastiano è riuscito a venirne fuori, assieme al resto della squadra, mostrando grande spirito di sacrificio e attaccamento verso i colori del club toscano. 

locandina open day
locandina open day
Il Lecce di Luca Gotti: la possibile formazione da sogno aspettando il mercato
Ex Lecce su chi critica Donnarumma: "Non è il migliore al mondo?" Dura la risposta

💬 Commenti