GUARDA LA LIVE TWITCH 💜

Offerta da
POST TURNO

+3 sulla zona retrocessione, il resto sono chiacchiere

Scritto da Andrea Sperti  | 

Se il 13 agosto avessero detto ai tifosi del Lecce che il 6 novembre, dopo 13 giornate di campionato, i giallorossi avrebbero avuto 3 punti di vantaggio sulla terzultima, in molti non ci avrebbero creduto.

Certo, questo vantaggio acquisito in queste giornate non è solo merito del Lecce, dato che la formazione giallorossa ha vissuto qualche passaggio a vuoto, soprattutto nelle ultime giornate.

Cremonese, Sampdoria e Verona, però, non hanno fatto nulla per provare a scavalcare i giallorossi, mentre lo Spezia ha ottenuto fino ad ora gli stessi punti della squadra di Baroni, sebbene tutti siano stati conquistati nell’impianto di casa.

Il Verona oggi ha perso in quel di Monza, l’ennesima gara condizionata da un’espulsione rimediata da un giocatore gialloblù nella prima frazione di gioco. La squadra di Bocchetti è in caduta libera e nemmeno l’arrivo del nuovo tecnico ha cambiato la storia di questa stagione. Ora in attesa del mercato, la compagine del presidente Setti dovrà provare a conquistare qualche punto contro Juventus e Spezia, due gare che possono rimettere sui binari giusti Veloso e compagni.

Un’altra squadra allo sbando è la Sampdoria di Stankovic. Il tecnico serbo non è riuscito a trovare ancora la quadratura del cerchio e questo pomeriggio i blucerchiati hanno subito un’altra dolorosa sconfitta contro la Fiorentina, in una gara nella quale hanno creato pochissime palle gol.

Infine, la Cremonese di Alvini, una squadra ancora a secco di vittorie. I grigiorossi sono difficili da battere ma non riescono mai a trovare il guizzo giusto per ottenere il primo successo nella massima serie. 

Monza ed Empoli, dal canto loro, grazie alle vittorie rispettivamente contro Verona e Sassuolo, almeno per il momento, si sono allontanate dalla zona caldissima e possono permettersi di guardare la classifica con maggiore tranquillità.

Il Lecce dovrà provare ad ottenere punti preziosi nelle prossime due importanti sfide prima della sosta. Da Gennaio inizierà un nuovo campionato per tutti.