Lecce, Liverani: “Con la Fiorentina gara importante. Infortunati? Ecco come stanno”

Fabio Liverani, tecnico del Lecce, ha parlato in vista della sfida di campionato contro la Fiorentina.

Questo il suo pensiero raccolto dai canali ufficiali del club: “La partita di domani è la più fondamentale, non farò calcoli di formazione collegati al susseguente incontro con il Genoa, non avrebbe senso. Con la Fiorentina giocherà chi sta meglio, senza andare troppo in là con i pensieri. Abbiamo in testa solo i viola. Infortunati? Calderoni è fuori al 100%, poi lo valuteremo di giorno in giorno. Falco lo monitoreremo nelle prossime ore e vedremo se potrà essere impiegato. Quando giochi ogni tre giorni purtroppo è così. Lapadula? Mi riferiscono stia lavorando e riprendendo benissimo. Ha iniziato il suo lavoro sul campo, se l’esito sarà positivo potrebbe essere importante per la squadra, magari a partire dal Genoa. Credo nella salvezza? Dobbiamo incrementare questo fuoco che si è ravvivato. E’ la nostra unica opportunità di mantenere la Serie A. Energie e atleti vanno e vengono, gli infortuni diminuiscono le nostre possibilità. Ogni tre giorni c’è un esame, e noi dobbiamo essere costanti nei risultati. Credo che siamo sulla buona strada per essere quelli prima del lockdown”.