Falco: “Gol alla Juve con la squadra che mi ha fatto diventare calciatore”

Lavora sodo in ritiro, vuole farsi trovare pronto per il salto di categoria. La Serie A l’ha già vista da vicino quando indossava la maglia del Bologna ma le 9 presenze a 23 anni, quando ancora non era pronto per la massima serie, non sono sufficienti, Filippo Falco vuole di più.

“Riconquistare la Serie A con la squadra che mi ha fatto diventare calciatore è il massimo per me”, dice il fantasista ai microfoni di Sky Sport.

“La Serie A – spiega – è un campionato tanto bello quanto difficile ma noi credo che possiamo dire la nostra. Stiamo lavorando bene, c’è entusiasmo e poi sono arrivati giocatori come Lapadula per darci una mano. Poi abbiamo mister Liverani che riesce a metterci nelle condizioni di esprimerci al meglio”. 

Infine il sogno: “Simpatizzo Juventus sin da bambino, fargli gol sarebbe il massimo”.