🔴 LIVE

IL CASO

Brescia, picchia la fidanzata perché credeva avesse una relazione con Balotelli

Scritto da Andrea Sperti  | 

Come riportato dall’edizione odierna di SportMediaset, un 30enne bresciano è accusato di reiterate violenze fisiche ai anni di una donna  ed ora rischia 13 anni di carcere. Il ragazzo lombardo accusava la fidanzata, amica di Mario Balotelli, di aver una relazione con l’ex attaccante del Monza. L’ex Milan, tra l’altro, si è sempre schierato in favore della dona, anche parlando direttamente con l’uomo ora imputato.

Quest’ultimo adesso è finito a processo davanti alla prima sezione penale del Tribunale di Brescia per maltrattamenti, violenza sessuale e lesioni, ma in precedenza era già stato condannato a due anni per maltrattamenti ai danni di una precedente fidanzata. 


💬 Commenti