RICORDO

Che fine ha fatto Antunes?

Scritto da Andrea Sperti  | 

Nella stagione 2008/2009 il Lecce si apprestava a vivere una stagione in Serie A ed ha prelevato in prestito dalla Roma un terzino sinistro, capace di giocare all’occorrenza anche a destra. Quel laterale difensivo si chiamava Vitorino Antunes e nel Salento non ha lasciato il segno, a causa dello scarso utilizzo durante quel campionato.

La sua carriera, però, dopo Lecce ha iniziato a prendere vita, permettendogli di giocare con regolarità sia Champions League che Europa League.

Antunes, infatti, ha giocato poi in grandi ed ambiziosi club tra i quali Malaga, ai tempi dello sceicco, Dinamo Kiev, Getafe ed ora Sporting Lisbona. A 34 anni non trova più la continuità di rendimento di un tempo ma è chiamato in causa soprattutto a partita in corso, per garantire brillantezza e rapidità sulla sua fascia di competenza.

L’avventura in giallorosso è durata troppo poco per poter trarre un bilancio, ma siamo certi che a Lecce non abbiamo visto le grandi potenzialità di questo giocatore, che all’epoca aveva solo 21 anni ed era alla prima grande esperienza da professionista.

Chissà se Vitorino ricorda con piacere il suo trascorso con i salentini. Di certo dopo ha trovato squadre e piazze che hanno apprezzato le sue qualità. In realtà il portoghese non ha un bel ricordo nemmeno di Roma e recentemente lo ha dichiarato anche al Corriere dello Sport

Del fatto che sono stato della Roma non mi interessa più di tanto: loro mi hanno avuto in rosa e non ne hanno approfittato. Se ci sono squadre che, invece, vogliono approfittare dell'occasione di potermi schierare in squadra, è meglio per me”. 


💬 Commenti