Centro sportivo e settore giovanile: i 2 punti cardine per un progetto solido

Scritto da Andrea Sperti  | 

La crescita di un club come il Lecce si fonda sue due punti cardine: il settore giovanile ed un centro sportivo di proprietà.

Ieri, durante la nostra trasmissione “DITE LA VOSTRA”, il vicepresidente del Lecce Corrado Liguori ha parlato della possibilità di pensare alla creazione di un nostro centro sportivo ed anche del lavoro che la dirigenza giallorossa sta svolgendo con la Primavera e tutto il settore giovanile.

CENTRO SPORTIVO – Questa è un’ipotesi, ma Poteva essere dobbiamo fare una serie di valutazioni e, mancando poco alla fine del campionato, ci prendiamo un po’ di tempo per pensarci. Tutto potrebbe cambiare anche a seconda del tipo di categoria. In ogni caso, è una cosa che prima o poi faremo, bisogna dare una soluzione a questo storico problema

SETTORE GIOVANILE – "Quest’anno stiamo lavorando tantissimo sul settore giovanile in generale, adesso sulla Primavera perché è l’unico campionato che si sta giocando. Ci sono tanti ragazzi che potrebbero arrivare in prima squadra, ma i nomi li tengo per me. È irrilevante investire nella prima squadra o nel settore giovanile per noi, siamo arrivati ad equiparare le due cose. Il progetto è globale”.

Queste parole certificano il grande impegno della società salentina per far crescere questo progetto attraverso solide fondamenta. Questo, lo sappiamo bene, è l’unico modo per dare un futuro al nostro club.


💬 Commenti