SEGUI LA PUNTATA

SCATENATI

Salernitana, Castori: “A un punto dalla promozione. Vogliamo regalarci un sogno”

Scritto da Redazione  | 

Vittoria all'ultimo respiro per la Salernitana, che batte in rimonta per 2-1 il Venezia in pieno recupero e continua a sognare. 
 

Al termine della rocambolesca gara è intervenuto in sala stampa il tecnico dei granata Fabrizio Castori che si è complimentato coi suoi uomini e chiamato l'intera piazza a credere nella promozione. Queste le sue parole raccolte da TuttoSalernitana.com:

Come ho sempre detto, questo è un campionato difficile ed equilibrato. Oggi il Venezia ha cominciato la partita meglio di noi. Nella seconda parte, però, ci abbiamo provato e abbiamo creato tanto: la porta sembrava stregata. Abbiamo portato a casa una vittoria sofferta, di carattere e questo è quello che contraddistingue questa squadra che non si arrende mai e sa sempre quello che vuole. Mancano quattro partite alla fine e siamo a un solo punto dalla promozione diretta. Vogliamo provarci. Per i play-off, invece, siamo messi bene. Ci fa piacere aver riportato entusiasmo, senso di appartenenza nei tifosi. E soprattutto sono contento che questa squadra venga seguita con affetto da tutti: difendere i colori della città è per noi un motivo di orgoglio, vogliamo regalarci (regalarvi) un sogno. Non abbiamo mai abbassato il livello di convinzione e non siamo mai caduti in quell'atteggiamento lamentoso: dopo il recupero abbiamo trasformato quella che poteva essere la partita-beffa, in qualcosa di straordinario. Tutte le vittorie sono belle, ma quello che più conta è crederci fino all'ultimo. Alla partita con il Monza ci penserò quando andrò a casa.


💬 Commenti