SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
SETTORE GIOVANILE

Corvino a PL: "Il settore giovanile è al centro del progetto. Quando sono arrivato..."

Scritto da Andrea Sperti  | 

Pantaleo Corvino, Responsabile dell’Area Tecnica del Lecce, ha partecipato ad Inconvocabili, la trasmissione di Pianeta Lecce in onda su Twitch.

Ecco di seguito le dichiarazioni del dirigente giallorosso riguardo al lavoro svolto con il settore giovanile giallorosso 

SETTORE GIOVANILE –Avevamo detto che il settore giovanile sarebbe stato al centro del progetto. Al mio arrivo l’ho trovato in una categoria inferiore e lo abbiamo riportato in A. Quando sono arrivato non ho trovato quello che speravo, sicuramente per una visione diversa dei direttori che mi hanno preceduto. Una parte della cessione di Henderson è stata investita nel settore giovanile. 

Alcuni ci criticano per avere tanti stranieri nel settore giovanile. La pandemia non ci ha permesso di lavorare sulle fasce basse, l’under 17 ci sta dando soddisfazione. La Primavera nonostante le difficoltà si sta difendendo, non è facile ritrovarsi con società che da anni fanno grossi investimenti. Noi abbiamo fatto un grande sforzo, riuscire a trovare delle risorse tecniche lontane, perché quelle vicine hanno costi elevatissimi, non è esercizio facile, è dovuto a tanti anni di lavoro ed esperienza. Abbiamo potuto prendere ragazzi stranieri o gratis o con pochi euro e se vado a guardare la primavera oggi, vedo che è una squadra composta da ragazzi che hanno perso 2 sole volte fuori casa, una volta al Napoli al 97esimo ed una volta a Bologna, partendo dal primo minuto in 10. Questo a dimostrazione che c’è un impianto e c’è un lavoro. Due partite fuori casa le ha perse solo la Roma che è capolista. 

Vuoi rivedere la puntata odierna? CLICCA QUI

Su tutto il resto si faranno delle analisi approfondite alla fine, per ripartire, perché alla fine uno ha un quadro della situazione più completo. Siamo partiti da un anno e mezzo e, come detto, ci sforzeremo ad esaltare ancor di più il nostro territorio. Per ora stiamo esaltando quello che avevamo già a disposizione. Sinceramente non pensavo di riuscire a salire così presto in Primavera 1, vuol dire che certe scelte hanno pagato. 

Giovani interessanti? Non posso dire che tutti andranno in prima squadra, in ogni squadra ci sono ragazzi che per tanti motivi non arrivano, non voglio fare nomi ma vi dico e c’è più di qualche ragazzo interessante”. 

Il Lecce lo scorso anno ha conquistato una promozione sorprendente con la formazione Primavera ed in questa stagione sta provando a confermarsi in una categoria complicate, contro le big del calcio italiano. Non sarà facile riuscire ad ottenere la salvezza ma i giallorossi hanno costruito una squadra competitiva, che in ogni giornata che passa sta trovando l'amalgama giusta per provare a regalarsi la permanenza in Primavera 1


💬 Commenti