header logo

È un calciatore del Lecce da una settimana esatta, ma solo domani inizierà a tutti gli effetti l'avventura italiana di Nikola Krstovic, centravanti montenegrino classe 2000 su cui i giallorossi faranno affidamento nella prossima stagione.

In seguito alla firma sul contratto, il calciatore è dovuto tornare in patria per risolvere dei cavilli burocratici e, come riportato dal comunicato ufficiale del club, stasera ha fatto ritorno del Salento. Tutte le questioni extra-campo sono state risolte ed ora Krstovic potrà concentrarsi sul Lecce.

Domani mattina è in programma il suo primo allenamento in giallorosso, dunque svolgerà la rifinitura pre Fiorentina-Lecce al Via del Mare. Successivamente, starà a mister D'Aversa decidere se convocarlo per la seconda giornata di Serie A in programma all'Artemio Franchi.

È filato tutto liscio anche in merito al transfert, documento necessario per ultimare ogni acquisto. Il Lecce ha corteggiato Krstovic, lo ha acquistato e anche atteso: ora è tutto pronto per l'inizio della sua avventura salentina.

Il calciatore non sta nella pelle e su Instagram ha lanciato un messaggio ai suoi nuovi tifosi:

"Sono molto contento di essere parte del Lecce. Cercherò di fare del mio meglio e non deludervi. Sono consapevole della sfida che mi aspetta ed è per questo che non vedo l'ora di conoscere i miei nuovi compagni. Tifosi, grazie per i messaggi di supporto, ci vediamo a Lecce.
Avanti Lecce. 💛❤️"

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"