header logo

Giornata di rinnovi in casa Lecce. Pochi minuti fa, attraverso un post Instagram, il portiere classe 2003 Alexandru Borbei ha annunciato di aver prolungato il suo rapporto con i salentini.

Il percorso di Alexandru Borbei nel Lecce

Borbei è il portiere titolare del Lecce Primavera da ben quattro stagioni. Ha partecipato attivamente alla scalata promozione-salvezza-scudetto, a suon di clean sheet e rigori parati. Il cordone ombelicale non è stato tagliato neppure quando è diventato fuori quota.

Difatti, il classe 2003 ha giocato con l’U19 anche in questo campionato, riempiendo l’unico slot da fuori quota disponibile. È chiaro che la stessa scelta non verrà ripetuta nella prossima stagione. Il Lecce ora deve decidere come valorizzare Borbei, optando per la migliore soluzione nel salto tra i professionisti.

Ci sarà spazio per Alexandru Borbei in Prima Squadra?

Attualmente viene difficile pensare a Borbei in Prima Squadra. Nella stagione terminata da poco, ha occupato lo slot da terzo o quarto slot, sicuramente dietro a Falcone e Brancolini, in ballottaggio con Samooja.

Un giovane portiere, per essere valorizzato, ha bisogno di giocare con continuità e il Lecce, da questo punto di vista, non può garantire grande minutaggio in Serie A. Le parti hanno trovato l'accordo per un rinnovo pluriennale, dunque probabilmente hanno concordato un progetto di valorizzazione in prestito.

La durata del nuovo contratto di Alexandru Borbei col Lecce

Progetto a lungo termine per l'estremo difensore rumeno che, come rivelato sui social, ha rinnovato fino al duemilaventotto.

Il Lecce dei leccesi nella Serie A degli stranieri: un modello unico e vincente
Nardò Basket, a Lecce la madre di tutte le partite