SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
DICHIARAZIONI DI VIGILIA

Baroni: “Cremonese squadra forte e che sta bene”. E su Coda...

Scritto da Redazione  | 

Avere la possibilità di partire dall’inizio è fondamentale  per consolidarsi, il lavoro e la crescita però deve essere costante. La Cremonese? Non ci penso più di tanto, so che affrontiamo una squadra forte che sta bene e che ha cambiato molto nel corso dell’estate, senza trascurare che a Torino ha fatto una gara importante. Andiamo con la convinzione che servirà fare un’ottima prestazione, dobbiamo mettere dentro qualità corsa e compattezza, vincerà chi sbaglierà meno dell’altro”. Questo il pensiero di Marco Baroni, tecnico del Lecce, nel giorno di vigilia della sfida contro la Cremonese

L’ex allenatore della Reggina ha detto la sua anche sul suo bomber Massimo Coda che nella partita di coppa Italia, contro il Parma, ha dimostrato di essere in uno stato di forma spettacolare: “Ho trovato un calciatore cambiato rispetto alla prima volta insieme. Ha lavorato sempre fin dal primo giorno di ritiro in modo importante e per me questo deve essere un punto di riferimento. La squadra deve provare ad esaltare le sue caratteristiche, così come quelle di tutti gli altri attaccanti. Coda è consapevole che per noi è una risorsa importante e cercheremo di dare molto a lui affinché possa restituire tanto alla squadra. Sui gol non ho alcun dubbio, così come sul sacrificio, perché nel calcio moderno un attaccante non può pensare di essere avulso dalla manovra anche quando la squadra non è in fase di possesso”.