SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
I PRECEDENTI

A Perugia tante batoste ma anche le perle di Chevanton e Falco

Scritto da Andrea Sperti  | 

Perugia storicamente non è un campo fortunato per il Lecce. Al Curi, infatti, i giallorossi hanno vinto solo 2 volte: nel 1947 e nel 2019. Negli altri 11 incontri, infatti, sono arrivate 5 sconfitte e 6 pareggi, con 13 gol all'attivo e 18 reti subite.

La prima sfida che si è disputata tra queste due squadre in Umbria risale alla stagione 1946/1947 ed è terminata 0 a 0. La prima vittoria dei padroni di casa, invece, è arrivata nella stagione 81/82, sempre in Serie B, grazie alle reti di Caso e Pagliari, che hanno fissato il punteggio sul 2 a 1. Per i giallorossi ha segnato Ferrante.

Nelle recenti sfide disputate al Renato Curi, il Lecce ha perso 2 a 0 in Serie C, durante l'era Moriero. Quella sconfitta è stata parecchio dolorosa, visto che è arrivata dopo 4 altre batoste consecutive ed ha sancito l'esonero del tecnico leccese. 

Esattamente dieci anni prima, invece, Chevanton ha deliziato la platea presente allo stadio con un gol fantastico, da dopo il cerchio di centrocampo. La sua conclusione si è infilata nel sette, con l'incolpevole Tardioli che non ha potuto nulla.

Infine, 3 anni fa il Lecce di Liverani ha interrotto il tabù Perugia, conquistando un prezioso successo ai fini della promozione diretta della formazione giallorossa. In quella sfida hanno segnato La Mantia e Falco, con quest'ultimo che ha sfruttato il terreno bagnato per battere il portiere con una precisa rasoiata.

Domani sarà una gara parecchio complicata ma se si vuole rimanere in vetta bisognerà giocare una partita praticamente perfetta. 


💬 Commenti