header logo

Terminata la stagione di Serie A 2023/24, è tempo di tirare le somme. Solo pochi giorni fa, l'US Lecce rendeva noti i dati ufficiali definitivi sugli spettatori delle diciannove partite casalinghe. Un Via del Mare da record con più di mezzo milione di tifosi totali e 26 mila di media a incitare costantemente la squadra.

Ieri invece, il sito Calcio e Finanza ha pubblicato la classifica definitiva relativa agli spettatori congiunti della piattaforma streaming Dazn e di Sky. Questa misurazione è stata possibile grazie alla Auditel Total Audience, che ha calcolato gli ascolti di entrambi i broadcaster. 

Il totale è risultato essere di 249 milioni di spettatori avuti durante tutto l'arco della stagione, di cui 209 sono imputabili a Dazn, mentre la restante parte a Sky.

dati complessivi sugli spettatori
I dati presentati su Calcio e Finanza

Come si posiziona il Lecce

In questa particolare classifica, il Lecce non rientra nella Top 10, mancandola a causa dei migliori dati sugli spettatori di Cagliari e Genoa. Ma cosa ci dicono questi dati?

Il Lecce si posiziona 12° nella classifica dei club più visti in TV, con 457.142 spettatori di media e ben 17.371.381 totali, tenendo sotto di se realtà consolidate come Torino, Udinese, Sassuolo o Hellas Verona.

Confermata la crescita

Come per gli spettatori presenti sugli spalti, anche quelli televisivi sono in aumento. Rispetto all'anno precedente il Lecce ha guadagnato circa 900 mila unità in più.

Confrontando i dati riportati sempre da Calcio e Finanza, ma relativi all'anno precedente, si può notare un balzo in avanti di due posizioni. Dalla quattordicesima alla dodicesima. E chissà se magari l'anno prossimo la squadra salentina non riesca ad effettuare un balzo ulteriore.

Un calciatore del Lecce incontra Papa Francesco: il motivo
Danimarca-Svezia: super scivolata di Hjulmand che lascia tutti a bocca aperta