SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
GLI AVVERSARI

Vicenza-Lecce: i convocati dei biancorossi. Baldini: “Chiudere bene gli spazi”

Scritto da Filippo Verri  | 

 Francesco Baldini, allenatore del Vicenza, ha parlato in conferenza stampa della sfida col Lecce. Le sue dichiarazioni sono state riportate da Trivenetogoal.it:

LA PARTITA - “Siamo concentrati sulla partita, sappiamo del valore di un avversario che ha numeri impressionanti. Non penso che il Lecce venga qui a fare una passeggiata e non penso che faccia calcoli anche se all’ultima ha il Pordenone.“

CONVOCATI - “Bikel e Greco sono tra i convocati, in questi giorni hanno corso, naturalmente si sono allenati a parte, ma vista l’emergenza che abbiamo a centrocampo li valuterò fino all’ultimo. Non hanno riportato infortuni gravi, quindi potrebbero anche essere recuperabili.”

IL PIANO - “Occupare e chiudere bene gli spazi sarà fondamentale: il Lecce è bravo a palleggiare, ma quando trova undici giocatori votati alla fase difensiva non è facile fare gol. Voglio una squadra che nel momento brutto, ovvero quando non abbiamo possesso noi, si stringa e si difenda assieme. Dobbiamo uscire tutti da quello stadio lì, che contro il Lecce sarà bellissimo e pieno, avendo dato tutto. Non è una partita che ho bisogno di preparare, se non c’è motivazione dobbiamo cambiare lavoro.”

IL MOMENTO - “Veniamo da una vittoria e sono il primo a dire che a Como siamo anche stati fortunati. In questi cinque giorni abbiamo provato a migliorare ancora, ma inevitabilmente non possiamo essere perfetti. Siamo alle prese con qualche difficoltà di Teodorczyk, che non sta bene e non può essere il giocatore che potrebbe. 

ATTEGGIAMENTO - “Se cerchiamo di giocarcela alla pari tecnicamente con il Lecce non ne veniamo fuori vivi: dobbiamo cercare a sopperire il gap che c’è nei numeri con una grinta importantissima. I tifosi conteranno tantissimo. Quello che mi viene da dire è proviamoci tutti assieme per 95′, solo così possiamo battere una squadra forte. Poi quando sarà finita la partita ognuno tirerà le sue conclusioni.”


💬 Commenti