SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
PER IL PRIMATO

Ecco la Coppa che alzerà chi vincerà la Serie B

Scritto da Andrea Sperti  | 

La Lega B ha presentato oggi la Coppa Nexus che incoronerà la squadra vincitrice del campionato di Serie BKT 2021/2022. 

Ecco di seguito la nota ufficiale: 

“Presentata la coppa Nexus che incoronerà la squadra vincitrice del Campionato di Serie BKT 2021/2022. 

Giovani, territori, unione. La coppa “Nexus” è un riconoscimento eterno che prende il nome dalla lingua eterna per eccellenza: il latino. Nexus significa “collegamento”, come quello tra la Serie BKT e le sue città, la sua gente, i suoi giovani talenti, ma soprattutto la Serie BKT e il sogno di affermazione, come viene rappresentato dalla sua conformazione che si slancia verso l’alto, divenendo così il Trofeo degli Italiani.

Il premio verrà assegnato alla società prima in classifica, a conclusione di una stagione avvincente ed emozionante.

Il Presidente della Lega B Mauro Balata ha voluto evidenziare che: “Il Trofeo Nexus rappresenta l’emblema della mission che caratterizza da sempre la Lega B, con l’obiettivo di unire territori e giovani talenti e proiettarli verso una carriera rosea e ricca di successi. Perché il calcio è della gente, il calcio è di tutti e per tutti”.

Inoltre, il materiale di Nexus, l’indistruttibile Ergal 7075 T6, realizzato da Luca Saladino, è ulteriore testimonianza dell’indissolubile legame che unisce la Serie BKT ai suoi territori.

L’artista opera presso Officine Meccaniche Saladino (O.M.S.) Srl nel settore delle costruzioni meccaniche high tech applicate ai settori racing – Formula 1 e Moto GP – aerospaziale e biomedicale. Dai 40 anni di esperienza aziendale di O.M.S. nasce l’idea TIJEY: costruire gioielli nuovi e diversi da tutto ciò che oggi è disponibile e realizzarlo con gli stessi sistemi, le stesse tecnologie e gli stessi materiali dedicati alla costruzione delle parti meccaniche installate nelle vetture di F1.

Storie del Belpaese che si fondono con quelle del Campionato degli Italiani, popolato da giovani talenti e grandi promesse che nel torneo cadetto trovano il miglior palcoscenico per mettere in mostra le loro grandi abilità sportive, e che, allo stesso tempo, offrono la possibilità di forgiare il carattere di coloro che diventeranno i campioni del futuro”. 


💬 Commenti