SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
LA CRONACA

Primavera, sconfitta di misura per i giallorossi contro il Milan

Scritto da Andrea Sperti  | 

Il Lecce di Vito Grieco non riesce ad ottenere il terzo risultato utile consecutivo dopo le vittorie contro Genoa ed Atalanta.

I giallorossi cadono nel match contro il Milan a causa di un gol segnato sugli sviluppi di calcio d'angolo dai rossoneri.

Nella prima frazione di gioco la gara è stata equilibrata, seppur la formazione di casa abbia creato maggiori pericoli alla retroguardia giallorossa. La compagine salentina ha creato un pericolo con Been Wessel, centravanti di peso della formazione di Grieco, nei primi minuti di gioco, ma nell'occasione l'estremo difensore rossonero è stato attento.

Nella ripresa, invece, al minuto 55' Bosisio ha sbloccato il punteggio, portando avanti il Milan di Giunti. Da quel momento in poi i giallorossi hanno provato a pareggiare il conto con tutte le loro forze ma non sono riusciti a trovare la via del pareggio.

La manovra dei salentini è stata spessa confusionaria e non si registrano occasioni da rete nitide, se non una costruita sugli sviluppi di un calcio d'angolo.

Da segnalare purtroppo anche lo stop di Catalin Vulturar. Il capitano giallorosso, fresco di convocazione con la sua Romania, è uscito anzitempo per una botta alla spalla. La speranza, adesso, è che non si tratti di nulla di grave, dato che sono già tanti gli assenti in casa Lecce. 

La compagine salentina lunedì 14 marzo alle ore 12 è attesa dall'impegno casalingo contro il Sassuolo, una gara da non sbagliare per provare a regalarsi il sogno salvezza. Adesso i giallorossi occupano la terzultima posizione e distano 2 punti dalla zona tranquilla della classifica, sebbene l'Empoli debba ancora scendere in campo alle ore 18.00 contro la Roma capolista


💬 Commenti