header logo

In Serie A è tempo di nuovi inizi: tra ritrovi di gruppo e prime sgambettate sul campo i protagonisti del prossimo campionato sono pronti per darsi battaglia in vista di una nuova stagione sportiva. 

Così come i giocatori, anche per i fantallenatori è giunto il momento di pensare alla prossima annata, studiando al meglio i movimenti di mercato delle varie rose e gli obiettivi da non farsi scappare assolutamente in vista della prossima asta. 

Nell'articolo di oggi, vogliamo proporvi alcuni consigli riguardanti le squadre della prossima edizione della Serie A, approfondendo, in particolare, quelle che si sono contraddistinte per minor numero di gol subiti così da comprendere al meglio i nomi dei prossimi giocatori cui fare affidamento per assicurarsi un voto più elevato nel reparto arretrato della propria rosa, specie se si dovesse puntare sul c.d. bonus modificatore difesa

Inter 

Lecce-Inter al Via del Mare

La prima squadra è, indubbiamente, la vincitrice dell'ultimo scudetto: l'Inter. Gli uomini di Simone Inzaghi si sono contraddistinti per il loro reparto arretrato il quale, in diverse circostanze, gli ha permesso di mantenere inviolata la porta, risultando la miglior difesa dell'intero torneo con soli 22 gol subiti. Puntare sui nerazzurri, anche quest'anno, dunque, rappresenterebbe una certezza sulla quale non trovarsi pentiti.

Juventus 

La seconda squadra è la Juventus del neo allenatore Thiago Motta. Il tecnico italo-brasiliano ha sempre curato l'aspetto difensivo, rendendolo un punto di forza del suo credo calcistico con ottimi risultati raggiunti e giocatori valorizzati, rendendoli pericolosi anche durante la manovra offensiva (Calafiori docet). Storicamente la Vecchia Signora si è sempre contraddistinta per il proprio reparto e anche quest'anno dovrebbe non deludere le aspettative dei fantallenatori che punteranno sui suoi giocatori.

Napoli

Antonio Conte Napoli

La terza squadra che vi proponiamo è il Napoli di Antonio Conte. Dopo l'ultima, deludente stagione, seguente alla vittoria dello Scudetto, i partenopei sono in cerca di riscatto e con il nuovo allenatore i giocatori saranno, certamente, motivati a fare meglio dell'anno prima, puntando sull'aspetto difensivo e cercando di tornare il prima possibile ad alti livelli. Conte farà al caso loro e per i fantallenatori puntare su nomi del reparto arretrato azzurro è un'occasione da non farsi scappare.

Lazio

Sebbene non sia stato accolto come meriterebbe, per discrepanze tra la tifoserie biancoceleste e la dirigenza, Marco Baroni è un tecnico che, nel corso della sua carriera, ha spesso e volentieri curato l'aspetto difensivo di ogni squadra da lui allenata (basti pensare che con il Lecce, due anni fa, è stata la nona miglior difesa del torneo). Per i fantallenatori, puntare sui giocatori della Lazio non sarà una cattiva idea anche, e soprattutto, in considerazione della gestione del budget durante l'asta.

Genoa

Genoa

L'ultima squadra che vi proponiamo è una sorpresa ed è il Genoa. La conferma dell'allenatore Gilardino è un aspetto da non sottovalutare, soprattutto dopo l'ultimo piazzamento raggiunto nello scorso campionato; l'ultimo anno il Grifone è stata la settima miglior difesa del torneo, a dimostrazione di un reparto spesso ordinato e ben posizionato sul rettangolo verde. In vista del prossimo anno, puntare sui giocatori rossoblù potrebbe rivelarsi una scelta vincente, anche in considerazione dell'aspetto economico da gestire durante l'asta.

 

locandina open day
locandina open day
Il Lecce di Luca Gotti: la possibile formazione da sogno aspettando il mercato
Lecce, presentazione maglie da gioco 2024/25: cosa sappiamo

💬 Commenti