header logo

I procuratori hanno sempre più centralità nel calciomercato e c’è chi molto presto sarà al centro degli intrighi dell’estate, a causa dei suoi assistiti che fanno gola in Serie A e non solo.

Come riportato da Sportface, si prepara a settimane impegnative Giuseppe Riso, agente tra gli altri di Frattesi, Carlos Augusto, Buongiorno, Mancini e Cristante, che un anno fa ha curato la maxi-operazione tra il Milan ed il Newcastle per Tonali. 

Grosso al Sassuolo, Palladino alla Fiorentina 

Più di un affare è stato già concluso sul fronte degli allenatori: è andato in porto il movimento di Fabio Grosso sulla panchina del Sassuolo. Così come è ufficiale il trasferimento a Firenze di Raffaele Palladino, che ha appena firmato un biennale con opzione.

 

Giuseppe Riso

Il Milan blinda il gioiellino Camarda

L’agente ha anche definito il rinnovo di Francesco Camarda con il Milan: il gioiellino classe 2008 che aveva gli occhi di mezza Europa addosso, si legherà per 3 anni ai  rossoneri, si attende solo la firma. 

Buongiorno accende i motori per EURO 2024

Da monitorare il futuro di Buongiorno. Il suo futuro sicuramente verrà discusso solo dopo EURO 2024, dato che il difensore granata ha guadagnato meritatamente la convocazione e guiderà la difesa schierata da mister Spalletti.

Da decidere il futuro di Piccoli, tra Lecce e Bergamo

Giuseppe Riso sarà impegnato anche sull’asse Lecce-Bergamo. Sono previsti contatti tra i giallorossi e l’Atalanta per il futuro di Roberto Piccoli, centravanti reduce da una stagione positiva nel Salento.

roberto piccoli

Corvino e Trinchera sembrerebbero intenzionati a confermare il numero 91, ma sarà necessario un dialogo con i nerazzurri per trovare la quadra dal punto di vista economica. Nelle discussioni tra le due parti avrà un ruolo fondamentale  il procuratore, che lo scorso agosto, indicando il Salento, ha decisamente consigliato la scelta giusta per la crescita calcistica di Piccoli.

Scontri prima della partita: emessi 29 Daspo agli Ultras
De Wit, cosa sta accadendo intorno al giocatore?