header logo

Un impatto terribile,  in cui ha avuto la peggio una 31enne spagnola, che ha riportato un colpo alla testa, prima di cadere fragorosamente sull’asfalto. Il tutto davanti allo sguardo del compagno, un 33enne cileno, che vive in Spagna con lei. 

Il luogo, e la dinamica 

Il grave incidente è avvenuto poco dopo mezzogiorno di una caldissima domenica, su via Giacomo Bove, un prolungamento della provinciale in prossimità dell’abitato di Frigole. Tutta da verificare la dinamica dell'impatto tra una Hyundai Tucson e la bici. 

Dalle prime ricostruzioni sembra che la giovane in bici uscisse percorrendo la via sterrata a destra: qui lo scontro con una Hyundai Tucson, condotta da un 81enne leccese, che procedeva in direzione Torre Veneri. immediati i soccorsi del 118, che, una volta giunti sul luogo del sinistro e riscontrando fin da subito la gravità delle condizioni della ragazza, hanno optato per l'immediato trasferimento in codice rosso. 

Le condizioni della donna

La donna in coma, si trova ricoverata nel reparto di rianimazione del Vito Fazzi e la  sua prognosi è riservata.
Il conducente della vettura, invece, è rimasto illeso: è risultato negativo al test dell’etilometro. Sotto shock, invece, il compagno della ragazza. Rilievi e ricostruzioni della dinamica affidati agli agenti di polizia locale di Lecce.

locandina open day
locandina open day
Il Lecce di Luca Gotti: la possibile formazione da sogno aspettando il mercato
Huddersfield Town-Lecce: l'amichevole non esiste. Ecco perché

💬 Commenti