header logo

"Leonardo Bonucci è stato offerto all'Ajax e sarebbe propenso a trasferirsi ad Amsterdam". A rivelarlo è il De Telegraaf, uno dei principali quotidiani olandesi. La dichiarazione è arrivata nel corso di un podcast, con il direttore tecnico dei lancieri Sven Mislintat che aveva pensato a costruire l'operazione in entrata.

Dall'Olanda: "Bonucci farebbe crescere Hato"

Nel corso di questo podcast chiamato "Kick-off" è stata anche elogiata l'esperienza del difensore italiano: "Bonucci sarà anche sul finire della sua carriera, ma è uno che potrebbe far crescere un JorrelHato (talento diciassettenne del reparto arretrato)". Proprio oggi, mentre la Juventus è in tournée negli USA, Bonucci ha proseguito la preparazione individuale alla Continassa e su Instagram ha pubblicato qualche estratto della sessione di allenamento con tanto di didascalia: "Day by day".

Juventus, perché Bonucci è stato messo fuori rosa?

Perché Bonucci è stato messo fuori rosa? E’ quello che si chiedono i tifosi della Juventus dopo aver appreso la notizia della mancata convocazione del numero 19 bianconero, di McKennie, Zakaria e Arthur per la tourneè americana. Se nel caso dell’americano, dello svizzero e del brasiliano si tratta di questioni strettamente legate al mercato, per quanto riguarda Bonucci le motivazioni sono di altra natura.

La scelta di utilizzare il pugno di ferro nei confronti di Leonardo Bonucci è legata strettamente alla conferma di Massimiliano Allegri sulla panchina bianconera.

Il tecnico infatti, dopo aver ricevuto la fiducia di John Elkann e ora anche quella del nuovo direttore generale Cristiano Giuntoli, ha chiesto espressamente la cessione del difensore, a cui lo scorso anno aveva tolto la fascia di capitano per consegnarla in maniera stabile a Danilo.

Dietro questa scelta di Allegri ci sarebbero alcuni comportamenti tenuti da Bonucci nel corso della stagione appena conclusa. Il tecnico infatti si aspettava un maggior supporto da parte del veterano bianconero durante un’annata anomala e tormentata, tra vicende legate al campo e all’extra-campo.

TIFOSI LECCE: “PRENDIAMOLO IN STILE UMTITI”

Su alcune pagine social diversi tifosi del Lecce hanno espresso il desiderio di vedere Bonucci in giallorosso per rilanciarlo in chiave Europeo. “Prendiamolo e rilanciamolo come abbiamo fatto con Umtiti” scrive un tifoso, un altro aggiunge “Con Pongracic e Baschirotto sarebbe un trio da sogno”. La realtà è però un’altra: il Lecce non cerca Bonucci e Bonucci non pensa minimamente al club salentino. L’operazione Umtiti fu un’opera d’arte di Pantaleo Corvino e resterà tale mei secoli dei secoli nella storia del Lecce.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"