header logo

Lecce-Sassuolo, semifinale play-off, si giocherà lunedì 5 giugno alle ore 20:00 allo stadio E. Ricci di Sassuolo. I neroverdi, infatti, hanno superato la Juventus ai quarti di finale e, grazie al punteggio di 1-1, sono approdati al turno successivo. È bastato il pari dopo 90 minuti ai padroni di casa (meglio piazzati nella regular season) per raggiungere i salentini e restare in corsa per il tricolore.

Per approdare in finale, agli uomini di Coppitelli potrebbe bastare il pareggio; in virtù del primo posto in classifica blindato con una giornata di anticipo, in caso di parità dopo 120 minuti a passare il turno sarebbero i giallorossi.

Appuntamento dunque al lunedì per l'attesissima semifinale: la commenteremo in diretta sul nostro canale Twitch subito dopo il triplice fischio.

INFO BIGLIETTERIA

Per la semifinale sarà possibile acquistare i biglietti secondo le seguenti modalità a partire da mercoledì 31 maggio alle ore 18:00:

– Online sul sito Vivaticket 
– Presso i punti vendita Vivaticket
– Presso lo Store del Sassuolo sito in piazza Garibaldi a Sassuolo (MO)


PREZZI BIGLIETTI

SETTORE

INTERO

RIDOTTO UNDER 14

TRIBUNA

€ 15,00

€ 5,00

GRADINATA

€ 10,00

€ 5,00

PREMIATI DORGU E BURNETE

La società giallorossa ha reso noto che due calciatori della Primavera giallorossa sono stati inseriti nella top 11 stilata da Sportitalia. Ecco di seguito il comunicato: “L’emittente televisiva Sportitalia ha stilato la classifica dei migliori calciatori della stagione regolare del Campionato Primavera 1 TIM. Nella speciale TOP 11 della competizione sono stati inseriti i giallorossi Patrick Dorgu, premiato come “Miglior Difensore”, e il vincitore della classifica marcatori con 19 gol Rares Burnete, eletto “Miglior Attaccante”.

Queste le parole del bomber di nazionalità rumena: 

“Abbiamo vissuto una stagione indimenticabile, devo ringraziare mister, compagni e società. Abbiamo già ottenuto qualcosa di incredibile, ma ora non ci resta che giocarci tutti per arrivare fino alla fine e vincere questo scudetto. Il mio idolo? Cristiano Ronaldo. Coppitelli? E’ un grandissimo allenatore, devo ringraziarlo moltissimo. Fino ad adesso abbiamo vinto la regular season, ma ora dobbiamo continuare su questa squadra, con questo atteggiamento, contro chiunque affronteremo. Sapevamo di essere forti, ma sinceramente non pensavamo di arrivare primi”.

Ecco, invece, come ha parlato Patrick Dorgu

La stagione non è ancora finita, il nostro obiettivo è quello di vincere il campionato. Mister Coppitelli è un grande allenatore, sono cresciuto molto con lui. Siamo contentissimi anche la prima squadra abbia raggiunto la salvezza in questo weekend”.

Questa la top 11 stilata da Sportitalia:

Palmisani (Frosinone); Kayode (Fiorentina), Dellavalle (Torino), Keramitsis (Roma), Dorgu (Lecce); Amatucci (Fiorentina), Stankovic (Inter), Pagano (Roma); D’Andrea (Sassuolo), Burnete (Lecce), Yildiz (Juventus). Allenatore Aquilani (Fiorentina). Responsabile settore giovanile Vergine (Roma). Giovane rivelazione Sia (Milan). 

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"