SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
ALLENAMENTO E BIGLIETTI

Tutti a disposizione per l'allenamento odierno. Intanto vola la prevendita per Reggio

Scritto da Andrea Sperti  | 

Il Lecce si è allenato anche oggi in vista della sfida di lunedì prossimo contro la Reggina di Roberto Stellone.

La formazione giallorossa è scesa in campo con tutti gli effettivi a disposizione del tecnico Baroni.

Ecco di seguito la nota del club: 

“La preparazione della squadra è proseguita questa mattina con un allenamento all'Acaya Golf Resort & SPA. Il tecnico Marco Baroni ha potuto contare sull'intera rosa a disposizione. Da registrare che la prevendita del settore ospiti per la trasferta di Reggio Calabria ha toccato quota 630 biglietti venduti. Domani è in programma un altro allenamento al mattino al Via del Mare”. 

LA PREVENDITA 

Secondo quanto riportato da tiforeggina.it, infatti, la prevendita della sfida di Pasquetta va a gonfie vele ma solo peri salentini. I sostenitori calabresi, infatti, hanno acquistato ancora poco più di 50 biglietti, ai quali, però, si devono aggiungere i circa 1500 sottoscrittori deli mini-abbonamenti che non è detto, in ogni caso, che si rechino allo stadio.

Ci si aspetta, quindi, una massiccia partecipazione da parte dei tifosi leccesi, nonostante il giorno festivo. Probabilmente finiranno tutti i 1000 tagliandi a disposizione per il settore ospiti, con il Lecce che, tanto per cambiare, giocherà in casa. 

ADAMO: “FAREMO DI TUTTO PER VINCERE” 

intanto, il vicepresidente Alessandro Adamo ieri è intervenuto a Lecce Channel ed ha parlato della fine di questo campionato e del prossimo impegno in casa della Reggina:

VOGLIA DI VINCERE - “Da qui alla fine, sarà importante sia l’aspetto mentale che fisico. Abbiamo recuperato tutti, abbiamo una voglia enorme di fare bene in ogni partita. Tutte le squadre hanno la stessa possibilità, più o meno, di potercela fare, tranne il Frosinone. Si deciderà tutto negli ultimi minuti dell’ultima partita. Poi, vedremo se la fortuna, ma anche la bravura ci sorriderà”.

LUNEDÌ - "Bisogna essere tranquilli e pensare alla gara di lunedì che sarà difficile. Quella con la Reggina sarà una partita come tutte le altre contro una squadra che non ha nulla da chiedere, ma non ci sono gare facili. Faremo di tutto per essere superiori. Il campo di Reggio è sempre stato particolarmente ostico. Bisogna dare il meglio per vincere. La classifica? È un campionato bellissimo, molto equilibrato, avvincente e bello. Ci sono più squadre a pochi punti ed è sempre stato così”.

PRIMAVERA - "Ne approfitto per fare complimenti ai ragazzi della Primavera 1 di mister Grieco per la vittoria sulla Fiorentina. Per il resto, dico che c’è una profonda crisi del calcio italiano, ma da diversi anni.  Non solo della nazionale di calcio. Crisi che si riversa , poi, sui club. Crisi grave e profonda e i motivi sono tanti, ci vorrebbe una trasmissione intera per approfondire questo argomento”.


💬 Commenti