Giudice Sportivo: stop per Paz. Perdonato il tecnico del Genoa: col Verona ci sarà

Dodici calciatori saranno squalificati per l’ultima giornata di campionato.

Sono Bereszynski (Samp), Lyanco e Meite (Torino), Mancini (Roma), Obiang (Sassuolo), Papetti (Brescia), Paz (Lecce), Pjanic (Juve), Rebic (Milan), Rog (Cagliari), Ghezzal (Fiorentina) e Kucka (Parma).

Una giornata per Sarri. Per Nicola solo un’ammenda da 2mila euro. L’allenatore del Genoa sarà dunque regolarmente in panchina per la sfida salvezza della 38^ giornata.

Ricordiamo che l’allenatore rossoblù è stato espulso al termine di un lungo confronto tra la panchina genoana e l’arbitro Maresca. Il direttore di gara evidentemente aveva sentito qualche espressione meritevole di cartellino rosso ma non è stato in grado di individuare il colpevole, nemmeno con l’aiuto del 4° uomo.

A questo punto, dopo aver chiesto più volte a Nicola di indicargli il responsabile, l’arbitro non ha potuto fare altro che applicare la nuova regola, introdotta proprio l’estate scorsa: in caso di impossibilità di individuare il componente della panchina da espellere (o ammonire), la sanzione viene comminata al primo allenatore. E’ la prima volta che questa nuova norma viene applicata in serie A.