header logo

Hamza Rafia, in questa primissima parte di stagione, è un intoccabile nelle gerarchie di mister D'Aversa. Il centrocampista tunisino, con caratteristiche più offensive rispetto al compagno di reparto Gonzalez, è sempre stato schierato dal primo minuto nelle amichevoli e nelle prime due uscite ufficialiUna scommessa che i salentini hanno piazzato ad inizio mercato e stanno costruendo gradualmente in casa.

Hamza Rafia: le parole del suo agente

Yvan Le Mee, agente e intermediario internazionale, ha parlato del suo assistito a Radio Sportiva.

“Ha qualità di alto livello, da Serie A. Alla Juventus non ha trovato spazio, Zeman lo ha trasformato come mezzala, ha fatto grandi cose a Pescara e in estate Hamza voleva restare in Italia. Con un ds come Corvino e Trinchera che lavorano tanto e fanno colpi, sono certo che ne abbiano fatto un altro dei loro. Corvino ha coraggio e forza per vedere un giocatore in C e portarlo in Serie A. Serve questo coraggio da parte delle società”.

Il Lecce crede in Rafia: le parole di Trinchera il giorno della sua presentazione

“È un nazionale tunisino con cittadinanza francese reduce da un finale di stagione strepitoso con la maglia del Pescara. È considerato da tanti addetti ai lavori un talento. È un centrocampista con grande qualità tecnica, forte fisicamente e bravo in fase difensiva. 

È capace di fornire assist ai compagni di squadra. Lo abbiamo seguito più volte con Corvino, anche dal vivo a Pescara. Abbiamo deciso di dargli un'opportunità perchè ha tutte le qualità per emergere in un campionato difficilissimo che la Serie A. Si è calato con entusiasmo, è motivato. È una scelta condivisa con mister D'Aversa che è di Pescara. Ha firmato un contratto di 3+2 anni".

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"