header logo

Adesso è ufficiale: Luca Gotti è il nuovo allenatore del Lecce. Il tecnico ex Udinese e Spezia si lega ai salentini fino a giugno, con rinnovo in caso di salvezza. È lui il successore di D'Aversa, esonerato lunedì mattina in seguito a quanto accaduto al termine del KO casalingo contro il Verona.

Gotti sarà presentato alla stampa da Corvino e Trinchera alle ore 13, conferenza che potrete seguire in diretta sul canale Twitch di PianetaLecce. Sticchi Damiani, invece, è stato intervistato dalla Gazzetta dello Sport.

Il gesto e l'esonero di D'Aversa

È stata una scelta tanto doverosa quanto dolorosa sul piano umano. Il club, però, ha precisi codici di condotta e porta avanti dei valori che imponevano la scelta dell'esonero. Ci siamo presi qualche ora in più perché volevamo prendere una decisione dopo una esauriente e puntuale ricostruzione dei fatti, e non di pancia. Dispiace a livello umano, quando si è sotto pressione può capitare un black-out, ci sta anche pagare un prezzo alto come l'esonero, ma non è giusto che questo si traduca in un giudizio sull'uomo. D'Aversa ha dimostrato di essere un professionista serio e preparato: non aveva mai sbagliato un comportamento in questi mesi.

Gotti è il nuovo allenatore

Oggi inizierà questa nuova avventura con un allenatore di grande spessore culturale, un tecnico che in Serie A ha fatto sempre bene. È stata una giornata molto frenetica per tutti, anche per le questioni burocratiche che ci sono, ma l'ho sentito davvero molto motivato. 

Un messaggio per l'ambiente

Io non credo che l'ambiente abbia bisogno di proclami, ma soltanto di lavoro. Il lavoro da parte di tutti non è mai mancato. Lavoreremo ancora di più per difendere l'attuale posizione di classifica. Io sono sempre stato realista, quindi oggi non sono sorpreso di dover combattere fino alla fine per questa salvezza.

In diretta su Twitch a partire dalle 15:30. Come seguirci
Gotti: "Ho trovato un Lecce vivo. Stravolgimenti? Non sarebbero saggi"