header logo

Come riportato dal Nuovo Quotidiano di Puglia, ieri sera, intorno alle ore 22.30, il Presidente degli Stati Uniti Joe Biden è atterrato nell'Aeroporto del Salento.

Ad accoglierlo, diverse personalità importanti come gli ambasciatori statunitensi, Jack Markell e Joseph Donnelly, il Capo del Cerimoniale della Farnesina Bruno Antonio Pasquino ed il prefetto di Brindisi Luigi Carnevale.

Biden prenderà parte, con altri Capi di Stato e di Governo, al G7 presieduto da Giorgia Meloni nella Provincia di Brindisi.

Il summit si svolgerà dal 13 al 15 giungo a Borgo Egnazia, mentre la cena inaugurale, a cui parteciperà anche Biden, si terrà al Castello Svevo di Brindisi.

I temi toccati saranno molteplici. Nel summit si parlerà della guerra in Ucraina, dell'attuale crisi in Medio Oriente e di Intelligenza Artificiale. 

Inoltre, tra gli ospiti ci sarà anche Papa Francesco, che diventerà il primo Papa ha presenziare al vertice. Saranno presenti anche il presidente turco Erdogan, il brasiliano Lula, l'argentino Milei e numerosi altri Capi di Stato e di Governo non facenti parte dei Sette Grandi ma comunque invitati a prender parte all'incontro. 

Perchè la Puglia

La scelta della Puglia come location di un evento di portata mondiale non è di certo casuale. La stessa presidente Meloni ha dichiarato che la Regione rappresenta un territorio simbolo del collegamento tra Occidente e Oriente:

lo abbiamo fatto perché la Puglia è una regione del Sud Italia, il messaggio che vogliamo dare è di un G7 che sotto presidenza italiana vuole rafforzare il suo dialogo con le nazioni del Sud Globale, perché questa terra è storicamente un ponte tra Occidente e Oriente

locandina open day
locandina open day
Che fine ha fatto Leonard Zuta?
Ibrahimovic boccia Conte al Milan: “Con rispetto cercavamo un allenatore, non un manager”

💬 Commenti