header logo

D’Aversa allenerà ancora in Serie A, da avversario del Lecce.

Roberto D’Aversa all’Empoli: la durata del suo contratto

La nota dell’Empoli con l’annuncio del nuovo allenatore è arrivata in mattinata:

Empoli Football Club comunica di aver affidato la guida tecnica della prima squadra a Roberto D’Aversa. Il tecnico ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2026.

Il curriculum di D’Aversa

Roberto D’Aversa è un allenatore italianato nato a Stoccarda, in Germania, il 12 agosto 1975. Cresciuto nel settore giovanile del Milan, da calciatore conta quasi 500 partite nei professionisti, vestendo le maglie di Prato, Casarano, Monza, Cosenza, Pescara, Sampdoria, Ternana, Siena, Messina, Treviso, Mantova, Gallipoli, Triestina e infine Virtus Lanciano. 

Terminata la carriera da calciatore con la maglia degli abruzzesi nell’estate del 2013, diventa responsabile dell’area tecnica della formazione rossonera per poi un anno dopo firmare il contratto come allenatore della società frentana. 

Dopo una prima salvezza in Serie B, nel dicembre del 2016 viene chiamato dal Parma, in Lega Pro, dove conquista, dopo i playoff, la promozione in B. Confermato sulla panchina ducale anche nella stagione seguente, compie il doppio salto, riportando il Parma in A. 

Rimane alla guida tecnica degli emiliani per altre due stagioni, ottenendo un quattordicesimo posto al suo debutto da allenatore in Serie A e un undicesimo posto nella stagione successiva. Chiusa l’esperienza col Parma nel 2021, allena, sempre in A, prima la Sampdoria e nell’ultima stagione il Lecce.

Novità nello staff di D’Aversa a Empoli

Oltre a mister D’Aversa, entreranno a far parte dello staff tecnico della prima squadra azzurra Salvatore Sullo, nel ruolo di allenatore in seconda, Marco Piccioni, collaboratore tecnico, Luigi Turci, preparatore dei portieri, Danilo Massi e Riccardo Ragnacci preparatori atletici.

D’Aversa Greco

Non compare Andrea Tarozzi, vice di D’Aversa a Lecce. Il suo secondo in Toscana sarà Salvatore Sullo, collaboratore tecnico in giallorosso. Resta in Salento, come match analyst di Gotti, Simone Greco.

locandina open day
locandina open day
Il Lecce di Luca Gotti: la possibile formazione da sogno aspettando il mercato
Marina D'Arpe, la presidentessa: "Vorrei un Lecce che uscisse vincente anche nella sconfitta"

💬 Commenti