header logo

Il Corriere dello Sport torna torna prepotentemente sull'eliminazione dell'Italia contro la Svizzera. A distanza di giorni il noto quotidiano sportivo propone un commento dedicato alla reazione da parte degli azzurri: 

"Il cielo è azzurro sopra il mojito"

riferendosi chiaramente alle immagini social trapelate dopo la disfatta di Berlino. 

Il Corriere dello Sport “sfotte” gli azzurri

Hanno capito al volo. D’altra parte, quando hai a che fare con gente sveglia e sensibile, non servono tante parole. Era il giorno dopo la memorabile umiliazione subita dalla Svizzera, al momento del rompete le righe in tanti - io per primo su questo glorioso giornale scrive il collega Cristiano Gatti - avevamo chiesto, anzi no, nemmeno chiesto, diciamo sommessamente consigliato, il basso profilo e un doveroso di silenzio. Ridicolizzati sulla grande ribalta internazionale, pareva normale e adeguato che gli azzurri si defilassero per un paio di settimane.

Il commento di Gatti incalza

Neanche il tempo di dirlo, e siamo già inondati del solito ciarpame estivo, come se l’Europeo nemmeno l’avessimo giocato, Europeo chi, Europeo cosa? 

Gente a Ibiza con il capello ritinteggiato alla polenta, gente con i tranci di carne fresca delle compagne generosamente esibiti in vetrina d’altra parte le lei sono influencer e almeno gli ormoni devono influenzarli -, gente che in modo diverso tiene immancabilmente a farci sapere come la vita sia bella, l’estate rovente, la notte ruggente e il mojito ghiacciato a regola d’arte.

Anche Libero attaccò l'Italia: "Pippe Azzurre. Andate a zappare"

Dopo la disfatta azzurra, le prime pagine dei quotidiani sportivi e non, criticarono pesantemente la squadra di Spalletti.

Ci sono giornali che usano la parola “disfatta”, chi invece “disastro”, ma la sostanza rimane la stessa, con i quotidiani, in rappresentanza del parere popolare, criticano aspramente l'Italia.

Titoli di protesta

Il più critico di tutti fu Libero; spesso protagonista di titoli pungenti, il quotidiano di Capezzone e Sechi oggi scrive come titolo post Svizzera-Italia:

PIPPE AZZURRE

Andate a zappare

Come sottotitolo, critiche al ct Spalletti, detto imbarazzante, e a Giovanni Di Lorenzo, secondo Libero “simbolo della disfatta”.

Libero Italia
Arriva l'ufficialità: Ylber Ramadani cambia procuratore
I bookmaker pensano al panettone: il leccese Conte e Fonseca sono già a rischio esonero

💬 Commenti