header logo

AGGIORNAMENTO

L’U.C. Sampdoria comunica di aver esercitato il diritto di contro-opzione in essere con l’U.S. Lecce relativo ai diritti alle prestazioni sportive del calciatore Wladimiro Falcone. Il portiere tornerà dunque in blucerchiato a partire dal prossimo 1° luglio.


18 GIUGNO - In bilico il futuro di Wladimiro Falcone che, entro la giornata di martedì, verrà definito.
Lo scorso venerdì il Lecce ha esercitato il diritto di riscatto, prelevando il portiere dalla Sampdoria per 3,5 milioni di euro. I blucerchiati, però, vantano l'opzione di contro-riscatto esercitabile entro il 19 giugno. La società ligure, dunque, ha poco più di 24 ore per riprendere il portiere ex Cosenza, versando nelle casse dei giallorossi 4,75 milioni di euro.

È a tutti gli effetti una corsa contro il tempo.
Negli scorsi giorni è stato approvato il bilancio in casa Sampdoria, step necessario per l'ormai prossima iscrizione al campionato di Serie B. In queste ore, la nuova proprietà è alla presa con tutti gli adempimenti del caso e ha diversi termini da rispettare. Tra questi, c'è la mezzanotte del 19 giugno, ovvero l'ultima spiaggia per il contro-riscatto di Falcone.

La contro-opzione non è stata ancora esercitata dai blucerchiati.
Nelle scorse ore il Lecce ha riscattato anche Colombo e, subito dopo, ha appreso la volontà del Milan di esercitare il diritto di contro-riscatto. In merito all'estremo difensore, non è arrivata alcuna comunicazione ufficiale in Via Colonnello Costadura.

La Sampdoria, secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, sarebbe orientata verso contro-riscatto ma, come anticipato, è alle prese con una corsa contro il tempo.
Una situazione che resta un'incognita ed ha una sola certezza: entro la giornata di domani il discorso verrà chiuso. Il Lecce attende, così come Falcone. Lo stesso portiere, come affermato in una recente intervista, è in attesa di sviluppi:

"Io sono in prestito con diritto di riscatto e non so cosa accadrà. Io in questo momento sono rilassato e mi godo le vacanze. Al futuro ci penseremo tra un po’. Sono certo che le società stanno già lavorando per mettere a posto questa situazione".

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"