header logo

Il tanto atteso incontro del Comitato organizzatore dei Giochi del Mediterraneo è finalmente avvenuto. 

Dopo innumerevoli rinvii, la settimana scorsa Ferrarese ha infatti convocato la riunione finale del Comitato per non eccedere ulteriormente con i tempi, già di per se strettissimi.

Il secondo masterplan

In gioco, i finanziamenti di tantissime strutture, come lo stadio di Massafra, l'integrazione del PalaRicciardi, lo Stadio del Nuoto a Torre d'Ayala, il centro sportivo Magna Grecia e poi l'integrazione dello Iacovone di Taranto.

stadio Taranto rendering
Renderin dello Iacovone

Nel secondo masterplan, come ben sappiamo, è stata inserita anche l'integrazione per la copertura del Via del Mare di Lecce, per un importo totale di 25 milioni.

L'attesa è finalmente finita, ed il risultato è di quelli importanti, ma c'è un ultimo step da superare.

Arriva l'ufficialità: Ylber Ramadani cambia procuratore
Huddersfield Town-Lecce: l'amichevole non esiste. Ecco perché

💬 Commenti (1)