SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
PAGELLE

Gallo gol super, Strefezza e Listkowski che magie! Le pagelle dei giallorossi

Scritto da Pierpaolo Verri  | 

GABRIEL 6: non poteva fare granché sul gol di Ciofani, per il resto ordinaria amministrazione.

GENDREY 5,5: non punge sulla fascia e anche in fase difensiva appare un po’ in affanno.

>>> CALABRESI s.v.

LUCIONI 6: la fisicità di Ciofani lo mette in apprensione, ma nel complesso strappa la sufficienza.

DERMAKU 5,5: un po’ appannato, Ciofani lo anticipa sull’1-1. Sa però rendersi pericoloso sulle palle inattive.

GALLO 7: apre le marcature con un bellissimo gol dopo una straordinaria discesa sulla fascia. In avanti si propone con buona continuità, pagando qualcosina quando è costretto a ripiegare.

MAJER 6: bravo in interdizione, pecca un po’ palla al piede quando c’è da velocizzare la manovra.

>>> HELGASON 6: produce un paio di spunti interessanti ma sbaglia la scelta negli ultimi metri.

HJULMAND 6,5: abile a farsi trovare al posto giusto per coprire le linee di passaggio avversarie, quando c’è da impostare gioca con buona precisione ma senza giocate illuminanti.

GARGIULO 5,5: nel primo tempo lotta in mezzo al campo e si affaccia in avanti con qualche inserimento senza palla. Nella ripresa scompare dai radar.

>>> FARAGO’ s.v.

STREFEZZA 6,5: è il più ispirato in avanti e le migliori iniziative offensive passano tutte dai suoi piedi. Non riesce però a fare male negli ultimi metri come avvenuto in altre occasioni. 

CODA 5,5: ancora ben lontano dalla forma migliore, appare un po’ contratto e non incide.

>>> OLIVIERI s.v.

DI MARIANO 6: attira su di sé le attenzioni degli avversari che spesso sono costretti a usare le maniere forti per fermarlo. Dai suoi piedi partono alcuni traversoni interessanti verso l’area di rigore.

>>> LISTKOWSKI 6,5: entra con grande voglia, mette un po’ di verve sul fronte offensivo muovendosi tanto, pur avendo pochi spazi per far male all’avversario.

BARONI 6: il suo Lecce appare un po’ imballato, la manovra di gioco meno fluida e la produzione offensiva tutt’altro che spumeggiante. Tuttavia, la perseveranza dei suoi alla fine paga e seppur con un autogol i giallorossi strappano tre punti preziosissimi.


💬 Commenti